menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Piacenza - Fulvio Pea, lo special one della linea verde: «Giochiamo bene e salviamoci il prima possibile»

Il tecnico rossonero è alla sua seconda stagione al Pro Piacenza. «Il mercato? Se si presenterà l'occasione giusta la coglieremo»

E i rossoneri dove si collocano in questa griglia di partenza?

«Il Pro deve cercare di salvarsi nel migliore dei modi e il prima possibile». 

Arriverà qualche rinforzo dal mercato?

«La nostra rosa è molto corta: ci sono solo 19 giocatori. Per cui se sul mercato, da qui alla fine di agosto, si presenterà una situazione vantaggiosa a nostra favore cercheremo di coglierla. In che ruoli? Non c’è una zona del campo in particolare, deve essere un innesto che possa dare qualcosa in più alla squadra». 

Dal prossimo anno gli allenatori potranno fare cinque sostituzioni. Lei pensa che sia un vantaggio o uno svantaggio?

«Le regole sono da rispettare e valgono per tutti. C’è un vantaggio principalmente in questo periodo, perché quando non si è ancora al meglio poter cambiare di più può essere di grande aiuto, poi dopo nel corso della stagione non lo so. Se uno va ad analizzare tutte le partite gli allenatori fanno fatica a fare tre cambi, figuriamoci cinque». 

Il Consiglio Federale ha deciso di non aprire ad altri ripescaggi, secondo lei ha fatto bene?

«Se il consiglio ha deciso così, vuol dire che aveva le giuste motivazioni. Ho letto che la Lega sta cercando di modificare il regolamento per le retrocessioni e questo mi sembra una cosa molto giusta».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento