Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Pergreffi: «Prendiamoci i punti, il gioco arriverà con il tempo»

Parla il difensore cercato in estate da numerosi club: «E' vero, ma a Piacenza ho trovato una grande famiglia, una società seria e un pubblico appassionato e caldo. Sono contento e sto bene in biancorosso»

Antonio Pergreffi durante un contrasto

Il difensore Antonio Pergreffi in estate è stato l’oggetto del desiderio di molte squadre in Serie C, ma quello che ha trovato a Piacenza è importante e il gigante bergamasco non se l’è sentita di lasciare il biancorosso. «E’ vero, sono arrivate delle offerte sia a me sia alla società, ma alla fine uno mette sulla bilancia tutto e fa le dovute valutazione: qui ho trovato affetto, una società seria e un pubblico caldo e appassionato». Insomma, come per dire che ce n’è abbastanza per proseguire l’avventura.

Finalmente con l’Arezzo sono arrivati i tre punti: più importanti per il morale o per la classifica?
«Direi per entrambi. Sicuramente le aspettative per questa stagione sono alte visto quello che abbiamo fatto l’anno scorso e in Coppa Italia. E’ naturale che sia così, ma partire con due sconfitte non era certamente il massimo, dunque bene per i tre punti ottenuti contro una squadra forte come l’Arezzo».

Si può svoltare?
«Il campionato è lungo, molto lungo e non dimentichiamoci mai che il gruppo è stato totalmente rinnovato perciò necessita di tempo prima per essere rodato».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tempo è un po’ la motivazione più ricorrente in questo primo mese di campionato.
«Perché è importante. La squadra ha cambiato il portiere, uno dei tre centrali di difesa e un giocatore sugli esterni, i tre di centrocampo sono tutti nuovi e anche in attacco è arrivato Zecca. E’ normale che serva tempo per trovare gli equilibri migliori ma già a Olbia si sono visti netti miglioramenti. Il gioco verrà, al momento prendiamoci i punti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento