Piacenza Calcio

Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

La difesa a tre regge l'urto, davanti però gli attaccanti fanno fatica e sprecano troppe occasioni

Foto piacenzacalcio.it

datei_s-6Libertazzi 7: una bella parata nel primo tempo sul calcio di punizione di H’Maidat. Si ripete nel finale di gara sull’ex Ferrari, salvando di fatto il risultato e un punto di cui il Piacenza aveva tanto bisogno.

Renolfi 5,5: nel primo tempo patisce un po’ le iniziative di Terrani. Non combina grossi disastri, ma nell’intervallo Manzo gli preferisce Visconti. Dal 1’ st Visconti 5,5: entra in campo, ma si vede che non è al top. In fase di ripiegamento soffre e quando c’è da spingere non riesce a sfondare.

Battistini 6: dopo aver preso valanghe di gol, stavolta la difesa del Piacenza esce indenne. Per almeno 75 minuti i biancorossi concedono poco al Como, poi nel finale sono fioccate le occasioni ma non è colpa dei singoli. Lui, dal canto suo, disputa una gara sul pezzo e con poche sbavature.

Bruzzone 6: vale quanto detto per il suo compagno di reparto. Con il Como partecipa al giro palla e non sfigura nella difesa a tre ridisegnata da Manzo.

Ballarini 6,5: gioca una buona partita, fatta di quantità ma anche di qualità. Spinge tanto, si propone, cerca la porta. Insomma, la migliore prova da quando veste il biancorosso.

Galazzi 6,5: in avanti, è forse il giocatore emiliano a rendersi più minaccioso. In particolare, in un’occasione l’urlo del gol gli si strozza in gola per una parata del portiere di casa. Si prende qualche urlaccio di Manzo per la posizione in campo, ma il suo contributo è tangibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

SportPiacenza è in caricamento