Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «L'Alessandria ha una qualità pazzesca ma abbiamo i mezzi per metterla in difficoltà»

I biancorossi saranno impegnati domenica (ore 14.30) al Moccagatta, la squalifica di Masciangelo costringe Franzini a una soluzione di emergenza in difesa. I piemontesi non perdono in campionato da 17 turni, l'ultimo ko proprio contro il Piacenza nel match di andata

«Direi che ormai non ci facciamo mancare nulla». Le parole - pronunciate ridendo - sono di Arnaldo Franzini e il riferimento è alla squalifica di Masciangelo, il giocatore salterà la gara di domenica (ore 14.30) in casa dell’Alessandria (e quella del 21 aprile contro il Pro Piacenza) e per i biancorossi sarà un’assenza pesante visto che l’esterno è l’elemento più utilizzato in stagione dal tecnico. «Ma non ci sono problemi» - manca anche il suo naturale sostituto, Masullo - «vorrà dire che adatteremo qualcuno o cambieremo qualcosa, devo ancora decidere. Sul piatto ho tre soluzioni».
Si viaggia al Moccagatta domenica pomeriggio (posticipo concesso per il recente impegno di Coppa Italia dei piemontesi) con un bel seguito di tifosi e la consapevolezza che il Piacenza dovrà faticare e soffrire, ma ha i mezzi per mettere in difficoltà la squadra più in forma del girone.
«L’Alessandria non perde da 17 giornate (l’ultimo ko proprio a Piacenza nel match di andata a fine novembre, ndr) e se ci aggiungiamo la Coppa Italia le gare senza sconfitta salgono a 23 - puntualizza Franzini. Onestamente, è un dato che non mi stupisce più di tanto. Hanno pagato una partenza di campionato difficile, ma rimangono una squadra con una qualità pazzesca e i risultati gli stanno dando ragione». E il Piacenza? «Sappiamo che il banco di prova sarà tra i più duri, se non il più duro, da affrontare in questo momento, tuttavia abbiamo i mezzi e le qualità per metterli in difficoltà a patto di accettare il fatto che saranno 90’ di sacrifici e sofferenze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento