menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente Marco Gatti con Alessio Sestu

Il presidente Marco Gatti con Alessio Sestu

Piacenza - Barlocco chiude il calciomercato. Marco Gatti: «Sforzo enorme, ma pochi abbonati»

Il numero uno di via Gorra non nasconde il suo rammarico: «Spero sia solo una questione di "ferie" ma 600 abbonati alla fine di luglio sono davvero pochi. Abbiamo allestito una rosa competitiva, che può stare nelle prime posizioni»

Con l’arrivo del terzino sinistro Luca Barlocco (prestito dalla Juventus) si può dire ufficialmente terminato il calciomercato estivo del Piacenza. L’unica questione riguarda la possibilità di cedere nuovamente in prestito Bertoncini - e quindi l’eventualità di inserire ancora un centrale - tuttavia sembra che il difensore possa rimanere.

Al netto della questione Bertoncini sono dunque 12 le operazioni messe a segno dal direttore sportivo Luca Matteassi, il reparto che ha subito il maggior numero di cambi è il centrocampo - di quelli della passata stagione sono rimasti solamente Della Latta e Corradi (arrivato a gennaio) - per il resto sono arrivati Marotta, Nicco, Porcari e il giovane Spinozzi. Restyling nel parco esterni, con tre giovani: Mulas e Troiani a destra, Cauz a sinistra e, appunto, Barlocco che è un over.

Davanti l’unico vero innesto è stato Sestu a destra nel tridente. Il resto c’era già tutto con Pesenti e Corazza a completare il reparto, mentre dietro alla batteria dei titolari ci sono i giovani Sylla e Di Molfetta sugli esterni, Romero centrale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento