Piacenza Calcio

Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

striscione_marchini_2018-a1_s-250' st - Partita finita. Giana Erminio-Piacenza 2-0, decidono le reti nel primo tempo di Pinto e Perna nei primi 25', poi l'espulsione di Pedone al 30' che ha compromesso la partita dei biancorossi.

45' st - 5' di recupero

44' st - Corner calciato troppo sul portiere di corradi. La Giana riparte in contropiede due contro uno, Capano arriva davanti a Libertazzi ma il recupero di Corbari è super.

43' st - Lamesta si prende un corner, nulla di fatto sugli sviluppi. La difesa della Giana spazza.

43' st - Passano i minuti e il Piacenza non riesce in alcun modo a sfondare la difesa della Giana.

37' st - Quinto e ultimo cambio del Piacenza, fuori Battistini dentro Losa.

35' st - Contropiede fulminante di Capano che scappa a sinistra, serve nel cuore dell'area Rossini ma Battistini è bravo e recupera.

30' st - Squadre lunghe ora e continui ribaltamenti di fronte ma non si punge. Tanti errori in fase di ripartenza e di impostazione per il Piacenza.

25' st - Brivido Piacenza. Azione manovrata della Giana, Pinto entra in area, diagonale potente che Bruzzone devia in corner. Sugli sviluppi nulla di fatto.

22' st - Palla tagliata di Corradi al limite dell'area, Siani stoppa a seguire ed entra in area ma la difesa di casa si salva. Poi bella combinazione con Corbari che verticalizza in area per Maritato, palla troppa lunga.

20' st - Corner Piacenza, la difesa di casa spazza. Altro cambio nei biancorossi, entra Martimbianco fuori Renolfi.

16' st - Piacenza che potesta per un fallo ai danni di Siani in area, l'arbitro fa correre. Il Piacenza ora con la parità numerica in campo prova a premere per riaprire il match.

13' st - Ammonizione per Zugaro che stende Lamesta in ripartenza, secondo giallo ed espulsione. Ristabilita la partità numerica in campo. Dieci contro dieci.

10' st - Bella giocata in verticale di Siani che si libera di Bonalumi che lo stende. Ammonizione e punizione sulla trequarti di casa. Calcia Corradi, palla che arriva a Corbari, bellissima conclusione che esce di un soffio rasoterra.

8' st - Manzo si gioca tutte le carte che può. Fuori anche Ghisleni, dentro Maritato.

4' st - Giana che lascia l'iniziativa al Piacenza, i lombardi ora tengono i ritmi bassi e provano a colpire in contropiede. Il Piacenza attacca per cercare di riaprire il match. Poco fa colpo di testa di Lamesta alto.

1' st - Due cambi nel Piacenza, fuori Galazzi e Simonetti. Dentro Lamesta e Ballerini

48' pt - Fine primo tempo. Bruttissimi i 45' del Piacenza che va sotto di due reti, Pinto e Perna sbloccano in 25', poi l'espulsione di Pedone per somma di ammonizioni che lascia gli emiliani in dieci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

SportPiacenza è in caricamento