Questo sito contribuisce all'audience di

Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

La misura precauzionale dopo il vertice in Prefettura, salta anche la partita di Serie C. Sospesa anche la gara della Berretti a Podenzano contro la Virtus Verona. Per quanto riguarda Under 17 e Under 15, impegnate a Carpi, il club ha ottenuto il rinvio

Mazda cx30 nuova-2L’emergenza Coronavirus che ha colpito il lodigiano, in particolare le zone di Codogno, Casalpusterlengo e Castigione d’Adda, ha portato al rinvio ufficiale della partita di Serie C tra Piacenza e Sambenedettese in programma domenica 23 febbraio al Garilli (ore 15).
La decisione è stata presa dalla prefettura a causa della contiguità territoriali dei centri lombardi col piacentino, in particolare perché è risaputo che un buon numero di supporter biancorossi arriva proprio da quelle zone che stanno sull’altra sponda del Po ma che da sempre hanno subito l’influenza della città. A chiudere sono, oltre alle scuole, anche tutti gli impianti sportivi delle città nel fine settimana, sia per le partite dilettantistiche, giovanili o dei professionisti. Per quanto riguarda Under 17 e Under 15, impegnate a Carpi, il club ha chiesto e ottenuto il rinvio a causa del fatto che numerosi giocatori delle due squadre risutano impossibilitati a muoversi essendo del lodigiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento