menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniele Cacia, l'ex biancorosso non ha esultato dopo le reti segnate

Daniele Cacia, l'ex biancorosso non ha esultato dopo le reti segnate

Daniele Cacia: «Giocare qui mi ha fatto effetto, provo un amore particolare per il biancorosso»

L'attaccante ha steso il Piacenza con una doppietta ma non ha esultato. «Stasera mi sono trovato dall’altra parte e ho dovuto fare il mio dovere, ma questi tifosi li ringrazierò per sempre»

Ha vestito i panni del giustiziere, ma Daniele Cacia, applaudito a fine partita, ha voluto comunque tributare un messaggio di affetto ai tifosi: «Giocare qui mi ha fatto un effetto particolare. L’amore che provo per questa città e per questi colori è dichiarato ormai da tanti anni. E quello che ho detto in passato rimane valido anche se gli eventi mi hanno portato a giocare altrove. Stasera mi sono trovato dall’altra parte e ho dovuto fare il mio dovere, ma questi tifosi li ringrazierò per sempre. All’inizio c’è stato un po’ di silenzio. Ma è normale, d’altronde ero un avversario. Posso capire che qualcuno possa sentirsi risentito, ma alla fine è arrivato l’applauso e ho sentito ricambiato l’affetto che ho per questi tifosi».  Questo Piacenza potrà dire la sua, al di là della gara di stasera? «Sì, il Piacenza è una buona squadra, con ottimi giocatori. Credo che possa dire la sua in questo campionato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento