rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Dilettanti

Bertani inizia l'avventura con la Pontenurese: «Ci attendono otto finali, saremo pronti»

Il nuovo tecnico della capolista è pronto a iniziare l'avventura. «Ho le sensazioni che qui si possa lavorare bene»

Negli sport di squadra quando le cose non vanno bene a pagare è quasi sempre l'allenatore. A Pontenure, solo ultimamente, i risultati non sono stati soddisfacenti, ma la formazione piacentina è pur sempre prima in classifica eppure la società ha deciso di cambiare la guida tecnica affidandosi ad un mister che viene dalla vicina Fidenza.

Per il nuovo tecnico Simone Bertani si tratta della prima esperienza come allenatore nel Piacentino. Reduce da un periodo di riposo forzato, prima di approdare a Pontenure era alla guida nel 2021 del Salsomaggiore in Eccellenza.

«La società - inizia Simone - mi ha chiesto di far rimanere la squadra nella posizione attuale. Capisci bene che con queste premesse posso solo peggiorare, perché meglio del primo posto è impossibile. Ho accettato comunque la sfida e già dal allenamento d'esordio ho visto giocatori motivati e vogliosi di ripetere quanto messo in mostra fino a qualche settimana fa. Alcuni ragazzi li avevo già allenati a Salsomaggiore come Bonati, Di Mauro e Compaore, ma gente come Franchi, Lucci e Carini li conoscevo per averli affrontati».

Il primo impatto con l'ambiente è stato più che positivo. «Società e spogliatoio mi danno sensazioni che si possa lavorare bene. Quest'anno ho visto la squadra una sola volta contro il Carignano e la Pontenurese era andata alla grande. Probabilmente da un punto di vista tattico potrei cambiare qualcosina, ma al momento non so ancora di preciso quali potrebbero essere le novità, anche se io normalmente cerco di proporre un calcio offensivo».

Lo sprint finale sta iniziando e alla fine del campionato mancano ancora otto partite, compreso lo scontro diretto con il Gotico in trasferta. «Mai come in questo caso è giusto dire che si tratta di otto finali. I miei hobby? Sono tifoso interista e oltre al mio lavoro e al calcio non ho nessun altro interesse particolare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bertani inizia l'avventura con la Pontenurese: «Ci attendono otto finali, saremo pronti»

SportPiacenza è in caricamento