Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Crollo del Carpaneto che esce sconfitto 4-1 dal campo dell'Axys Zola

I piacentini passano in vantaggio con Mastrototaro, i locali però rimontano e chiudono la gara con quattro reti

Brutta sconfitta esterna per la Vigor Carpaneto 1922, che crolla alla distanza in terra bolognese a domicilio dell’Axys Zola (4-1) nella nona giornata di ritorno del girone di serie D girone D. Per la squadra di Stefano Rossini, dunque, un netto passo falso che riapre la ferita di un periodo negativo, tamponata efficacemente sette giorni prima con il buon pareggio interno contro il Reggio Audace dopo 4 sconfitte consecutive. Lontano dal “San Lazzaro”, però, i biancazzurri stanno continuando a far fatica, subendo il quarto ko esterno consecutivo dopo quelli di Adro, Pergolettese e Mezzolara e incassando così il quarto passo falso nelle ultime cinque partite. In classifica, però, il Carpaneto continua a mantenere il settimo posto, anche se non approfitta dei risultati favorevoli relativi a chi precede in classifica e in ottica play off. Per l’Axys Zola, invece, tre punti d’oro nella corsa per la salvezza, più viva che mai per evitare la retrocessione diretta e per la zona play out.
Una domenica negativa, dunque, per Fogliazza e soci, che invece era iniziata al meglio sul sintetico di Riale con il vantaggio siglato dal rientrante Mastrototaro (quarto centro stagionale), mentre l’Axys aveva pareggiato prima dell’intervallo. Nella ripresa, però, il Carpaneto non è riuscito a brillare, subendo invece la maggior verve dei padroni di casa, capaci di mettere la freccia con la doppietta di Caprioni e di dilagare verso il 4-1 finale.
Il campionato ora osserverà un turno di sosta per il torneo di Viareggio, poi il cammino della Vigor riprenderà con il match casalingo del 17 marzo contro l’OltrepoVoghera.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Un bel Piacenza strappa un punto prezioso sul campo del Como. Intensità e aggressività, ma l'attacco rimane a secco

Torna su
SportPiacenza è in caricamento