Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Il Fontana Audax torna da Montecchio con un buon pareggio

Un pari alla fine giusto con squadre sicuramente penalizzate dalle condizioni del terreno e da un eccessivo nervosismo. Per i piacentini in rete Zanaboni e autogol di Benassi

Il Fontana, alla ricerca della prima vittoria del 2017, si presenta sul campo del Montecchio con le assenze di Abbiati, Enrici e Bariani, per contro i reggiani devono fare a meno degli squalificati Tazzioli, Frongia e Migliaccio.
Stefanelli opta per un 4-4-2 con coppia d’attacco Lamberti Zanaboni e sul fronte opposto modulo speculare schierato da Montanini con un la coppia di giovani Ligabue Lo Giudice di punta.
Il Fontana parte di slancio ed al primo affondo trova il vantaggio, Lamberti si libera con bravura sulla fascia destra e dal vertice dell’area lascia partire un diagonale respinto da Bolzoni al centro dove Zanaboni non manca l’appuntamento e realizza di destro.
La partita si mette quindi subito sui giusti binari per la formazione castellana che però non sfrutta il vantaggio lasciando al Montecchio il tempo per riorganizzarsi ed iniziare a proporsi dalle parti di Valizia sfruttando la velocità del giovane reparto offensivo che lavora soprattutto sulla fascia sinistra portando alla conclusione prima Benassi con rasoterra destro dal limite a lato al minuto 11 e cinque minuti dopo Lo Giudice che da buona posizione calcia debolmente fra le braccia di Valizia.
Il terreno in condizioni pessime non consente certo giocate di fino e fioccano diversi errori di controllo da entrambe le formazioni con una serie di batti e ribatti e gioco piuttosto frammentato con occasioni spesso frutto di lanci dalle retrovie; proprio da un traversone da centrocampo al 19’ Strozzi manca di un soffio la deviazione vincente sottoporta, mentre per i reggiani al 24’ è Lo Giudice a non sfruttare al meglio l’invito dalla sinistra calciando sopra la traversa da ottima posizione.
Al 27’, ancora da un cross dalla destra, il Montecchio approfitta di una difesa non impeccabile per realizzare la rete del pari grazie a Ferrari che finalizza a 2 passi dalla porta di destro con inutile tentativo dell’estremo castellano.
La squadra reggiana approfitta dell’entusiasmo e di una maggior grinta agonistica  e va vicina al raddoppio dopo due minuti con Ligabue che solo a centro area colpisce di testa la palla proveniente da sinistra con sfera che sfiora la traversa e grosso brivido per la retroguardia gialloverde.
Il Fontana fatica a trovare le giuste misure con troppi errori in fase d’impostazione e spesso i lanci alti verso le punte sono preda di Benassi che fa buona guardia davanti alla propria difesa.
La partita subisce una fase di non gioco con i reggiani che si fanno comunque preferire se non altro per intensità e maggior vigore che gli consente di avere la meglio sul difficile terreno di gara ed infatti al 45’ sono premiati da un’azione di contropiede che permette a Lo Giudice di servire Ligabue che chiude in rete con un preciso diagonale di sinistro.
La fase iniziale della ripresa vede un Fontana in avanti nel tentativo di trovare il pari, ma la precisione e l’ordine non sono certo le caratteristiche di giornata e con l’andare dei minuti aumenta anche il nervosismo in campo che non aiuta certo a trovare le soluzioni migliori per scardinare la retroguardia reggiana che infatti non corre particolari pericoli nei primi 20 minuti.
Al 22’ sono proprio i padroni di casa a riproporsi in avanti con sinistro dal limite di Benassi parato in tuffo da Valizia che si ripete con un bell’intervento al 25’ su Lo Giudice a seguito di azione personale.
Scampato il pericolo il Fontana si ributta in avanti, ma il pari arriva al 27’ solo grazie ad un’autorete di Benassi che nel tentativo di intervenire di testa su una punizione dalla trequarti di Mazzini inganna il proprio portiere con un pallonetto che si infila alla spalle dell’incolpevole Bolzoni.
I ragazzi di Stefanelli raggiunto il pari provano ad insistere e trovano un buon quarto d’ora finale con tentativo al 36’ di Zanaboni di testa alto, azione corale in velocità al 42’ con Lamberti, Zanaboni e Lodigiani che a tu per tu con l’estremo difensore calcia alto ed al 43’ con cross di Cerati e colpo di testa a centro area di Zanaboni con sfera fuori di un soffio.
Al 3’ di recupero anche un brivido nella difesa castellana con contropiede di Merolla che offre un assist per Lo Giudice con respinta a pugni uniti di Valizia e fischio finale del direttore che sancisce un pari alla fine giusto con squadre sicuramente penalizzate dalle condizioni del terreno e da un eccessivo nervosismo.

MONTECCHIO-FONTANA AUDAX 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MONTECCHIO: Bolzoni, Iacuzio, Bondi, Foresta (83’ Biseglia), Zecchetti, Benassi, Ferrari, Bahie, Ligabue (88’ Merolla), Perla (59’ Chiussi), Lo Giudice. A disposizione: Viva, Semplice, Oppido, Maccagnani.
FONTANA AUDAX: Valizia, Battaglino, Arodotti, Mazzini, Piva, Barba (72’ Lodigiani), Trespidi (60’ Vercesi), Cerati, Lamberti, Zanaboni, Strozzi. A disposizione: Rebecchi, Azim, Gjoka, Maineri, Toscani. Allenatore: Stefanelli
ARBITRO: Biagini di Bologna. Assistenti: Taccone e Teulem di Parma
RETI: 5’ Zanaboni, 27’ Ferrari, 45’ Ligabue, 72’ Benassi (autorete)
NOTE - Ammoniti: Zecchetti, Foresta, Strozzi, Lamberti, Zanaboni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento