Questo sito contribuisce all'audience di

Il Fiorenzuola batte il Sansepolcro e centra i play off

I gol di Bosio e Perrotti consentono ai rossoneri di raggiungere l'obiettivo con una partita ancora da giocare

Nel penultimo atto della stagione regolare il Fiorenzuola batte il Sansepolcro e centra con 90’ di anticipo l’obiettivo dei play off: un traguardo straordinario, che rende i giusti meriti al grande lavoro della società, del diesse Di Battista, dello staff tecnico guidato da mister Dionisi e da tutti i rossoneri. Dopo aver dominato il girone di andata, nella prima parte girone di ritorno Guglieri e compagni hanno avuto un evidente calo, ma nelle ultime settimane il Fiorenzuola è tornato a divertirsi e a divertire i tifosi rossoneri, che hanno dunque applaudito a lungo l’undici di Dionisi dopo il 2-1 sul Sansepolcro. Maturato grazie al rigore iniziale di Bosio (un vero leone) e al raddoppio di Perrotti arrivato all’inizio del secondo tempo dopo che il Sansepolcro aveva più volte sfiorato l’1-1. Nel finale arriva il gol degli ospiti con Malentacchi, ma il Fiorenzuola gestisce senza problemi gli ultimi minuti e può dunque prepararsi per i play off, nei quali, in base alla classifica attuale, potrebbe affrontare il Forlì terzo in classifica. Ma tutto dipenderà dall’esito dell’ultimo turno di campionato.

Vagge (squalificato) è l’unico indisponibile per mister Dionisi, che invece recupero Mazzotti dopo parecchie settimane di assenza: dal primo minuto il tecnico del Fiorenzuola schiera D’Apolito tra i pali, Bouhali, Cestaro, Bruzzone e Guglieri in difesa, Collodel, Mazzotti e Bigotto in mediana, con Lo Bello, Bosio e Marra in prima linea. Il Sansepolcro guidato dal piacentino Marco Schenardi (che nel prepartita ha voluto ringraziare con una targa il suo “scopritore” calcistico, la medaglia d’oro Coni Pier Carlo Allegri) risponde con un lineare 4-4-2. La gara entra subito nel vivo: dopo un paolo colto da Mazzotti direttamente dal calcio d’angolo, al 3’ il Fiorenzuola passa in vantaggio con un rigore trasformato da Bosio. Ineccepibile la decisione del direttore di gara, che vede il braccio largo di Piccinelli sulla conclusione di Marra e concede il tiro dal dischetto alla formazione guidata da mister Dionisi. Intorno al 20’ ecco la prima vera occasione per il Sansepolcro: Mortaro di testa approfitta dell’uscita a vuoto di D’Apolito, ma sulla linea salva un difensore del Fiorenzuola. Poco prima della mezzora è Catacchini a provare la deviazione da posizione interessante, ma D’Apolito questa volta controlla. La formazione guidata da Marco Schenardi insiste, Mencagli brucia tutti e si presenta di fronte al numero uno del Fiorenzuola, bravissimo a chiudere lo specchio al numero nove del Sansepolcro. Poco prima del riposo Catacchini mette un’ottima palla dalla destra, dall’altra parte arriva Beers, che però fallisce la comoda occasione per l’1-1. Poco prima del riposo il tecnico del Fiorenzuola Dionisi deve sostituire l’infortunato Lo Bello (problemi a un braccio) con Perrotti. Nel finale di tempo il solito Catacchini pesca nel corridoio Mencagli, il cui destro viene neutralizzato dall’attento D’Apolito, mentre dall’altra parte è il neoentrato Perrotti a mettere in difficoltà la retroguardia toscana. La ripresa inizia con il Sansepolcro ancora proiettato in avanti, ma alla prima ripartenza il Fiorenzuola raddoppia: splendida la giocata di Bosio per Perrotti, che con il sinistro non lascia scampo a David. A questo punto la formazione di Schenardi sembra non crederci più e il Fiorenzuola sfiora il tris con Bosio: l’indomito numero nove rossonero raccoglie la smanacciata di David che manda la palla sulla parte bassa della traversa, ma con la porta praticamente spalancata riesce nell’impresa di calciare alto. Quando la gara sembra saldamente in mano al Fiorenzuola, Malentacchi trova un varco sul fronte sinistro della difesa di casa e da posizione defilata batte D’Apolito con un destro tutt’altro che irresistibile. Ma l’undici di Dionisi non rischia più niente e incassa i tre punti che cercava.


 

Fiorenzuola 2

Sansepolcro 1

Fiorenzuola (4-4-3): D’Apolito 6; Bouhali 7, Cestaro 6,5, Bruzzone 7, Guglieri 6,5; Bigotto 6, Mazzotti 6,5 (46’ st Benedetti sv), Collodel 6,5 (15’ st Cosi 6,5); Lo Bello 6 (42’ pt Perrotti 7), Bosio 7,5 (25’ st Cremonesi sv), Marra 6. Panchina: Ghezzi, Varoli, Contini, Nava, Bramante. All. Dionisi

VA Sansepolcro (4-4-2): David 5,5; Piccinelli 5,5 (15’ st Valori sv), Sgambato 6, Bonfini 6, Beers 5,5 (1’ st Alagia 6); Catacchini 6,5, Massai 5,5, Mattia 5,5, Pasqualini 5,5; Mortaro 5 (30’ st Romano sv), Mencagli 5,5 (20’ st Malentacchi sv). Panchina: Giorni, Andreani, Carbonaro, Smacchi, Fabbri. All Schenardi 6

Arbitro: Giaccaglia di Jesi (Fratello-Almanza) 6,5

Note: giornata soleggiata e ventosa, terreno in ottime condizioni. Spettatori 400 circa. Ammoniti Mencagli (S), Bruzzone (F), David (S), Mattia (S). Recupero 2’ e 4’. Angoli 4-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Reti: 3’ Bosio (F) rig., 6’ st Perrotti (F), 38’ st Malentacchi (S)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento