Giovedì, 18 Luglio 2024
Dilettanti

Piccinini soddisfatto della sua Agazzanese: «Bravi a non concedere praticamente nulla»

Il tecnico dei piacentini promuove la squadra dopo la vittoria in Coppa Italia contro la Fidentina

E’ soddisfatto Gianluca Piccinini dopo il 2-1 che ha regalato il successo alla sua Agazzanese nella prima uscita ufficiale della stagione. La vittoria contro la Fidentina in Coppa Italia di Eccellenza ha messo in mostra una squadra che è sulla buona strada per l’avvio del campionato, obiettivo principale dei piacentini. Esce dagli spogliatoi con il sorriso il tecnico e subito analizza la gara di Coppa.

«Abbiamo dovuto fare i conti con qualche assenza, assolutamente normale in questa fase della preparazione, ma la prestazione della squadra mi ha soddisfatto, abbiamo giocato una buona partita. Nella prima frazione siamo riusciti a tenere in mano il pallino del gioco, con l’unica sbavatura del gol subito su un rilancio lungo, occasione in cui non dobbiamo farci trovare impreparati. Per il resto oltre ai gol siamo riusciti a creare altre occasioni e i ragazzi mi sono piaciuti».

Nella ripresa invece pur in undici contro dieci si è registrato un calo, anche se non avete rischiato praticamente niente.

«Diciamo che mi sarei aspettato qualche tiro in più. I nostri avversari dopo l’espulsione del portiere hanno messo fra i pali un giocatore di movimento, probabilmente avremmo potuto metterlo maggiormente in difficoltà. Non dimentichiamoci che eravamo alla prima gara ufficiale e un calo fisico era da mettere in preventivo. Comunque siamo stati bravi a non concedere praticamente nulla anche nella ripresa».

Gli obiettivi a breve termine?

«Vogliamo arrivare pronti all’inizio del campionato previsto per domenica prossima. La strada è giusta, vediamo di recuperare qualche giocatore ma complessivamente sono fiducioso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piccinini soddisfatto della sua Agazzanese: «Bravi a non concedere praticamente nulla»
SportPiacenza è in caricamento