Dilettanti

Fiorenzuola all'esame Ghivizzano. Il ds Bernardi: «Giochiamo con spensieratezza, a maggio faremo i conti»

Rossoneri attesi da una settimana impegnativa con tre partite in pochi giorni, si parte con l'anticipo di sabato. Il direttore sportivo: «I ragazzi si stanno dimostrando veri professionisti nell’affrontare gli allenamenti»

Il ds Marco Bernardi

Alla vigilia della trasferta con il Ghiviborgo il Fiorenzuola veleggia al secondo posto in classifica a quattro punti di distanza dalla capolista Aglianese. «Credo che la squadra stia facendo bene: i ragazzi si stanno dimostrando veri professionisti nell’affrontare gli allenamenti vivendo il campionato partita dopo partita. Stiamo facendo un’ottima stagione, dal mio punto di vista dobbiamo vivere questo momento con spensieratezza: Rimini, Prato e Aglianese sono squadroni che hanno investito tanto perché devono vincere, noi non siamo partiti con una squadra ammazza-campionato ma per fare bene e restare nei quartieri alti della classifica. Siamo lì quindi dobbiamo cercare di continuare così partita dopo partita, a maggio vedremo dove siamo senza fare calcoli».

Tra le avversarie dei rossoneri nella parte sinistra della classifica ce n’è uno che il DS Bernardi vede più insidioso. «Il Prato: ad oggi anche se attardato è una squadra molto importante con un blasone ed una città alle spalle - conclude il Direttore Sportivo rossonero - Quest’anno però è un campionato particolare, non c’è il Mantova di turno: a parte le tre super big, Correggese, Lentigione, Pro Livorno, Mezzolara noi e il Forlì sono tutte squadre da quartieri alti. Se noi stiamo facendo bene, l’Aglianese sta facendo benissimo. Chi sarà più bravo a dare continuità ai risultati la spunterà».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola all'esame Ghivizzano. Il ds Bernardi: «Giochiamo con spensieratezza, a maggio faremo i conti»

SportPiacenza è in caricamento