rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Dilettanti

Eccellenza - L'Agazzanese di mister Nicola Binchi ai nastri di partenza: «Porto qui il mio concetto di gioco»

Il nuovo tecnico arriva dalla Juniores Nazionale del Fiorenzuola. Domenica l'esordio in campionato contro una delle favorite, la Piccardo. «Arrivo per proporre la mia idea di calcio impostando dal basso. E' il mio credo e mi hanno preso per questo»

Binchi scende nel dettaglio. «Dopo una stagione come quella appena chiusa corri sempre dei rischi, ripetersi è difficilissimo, ma è altrettanto vero che se la dirigenza voleva e cercava un altro tipo di calcio allora non avrebbe preso me». E ancora: «Ragiono a lungo termine. A me del cosiddetto “tiki taka” non frega nulla, se posso arrivare in porta con 4 passaggi lo faccio, è il concetto di come sviluppo questi passaggi che mi interessa. Abbiamo una squadra con pochi centimetri, con giocatori rapidi e di qualità, va da sé che l’obiettivo sia quello di non buttare mai via il pallone o andare subito a cercare il lancio lungo perché avrebbe poco senso. Iniziare la manovra dal portiere, questo chiedo, poi sviluppare gioco da lì: è il mio concetto di calcio. Dopodiché a lungo termine vediamo dove possiamo arrivare».

Per farlo Binchi si è affidato anche ad alcuni giovani che conosce bene perché li ha già allenati nelle passate stagioni. «Bocchi, Corti e Metti sono tre 2001 di cui mi fido, li conosco perché li ho allenati e la società mi ha accontentato facendoli arrivare. Ho chiesto solo questi tre, per il resto ho lasciato tutto in mano ai dirigenti che hanno tonnellate di esperienza e conoscenza per allestire rose interessanti. Le mie favorite per il campionato? Senza dubbio Piccardo e Nibbiano&Valtidone».

Portieri: Daffe, Di Maio (2001)

Difensori: Reggiani, Forni (99), Cavicchia, Vago, Lombardi, Poggi (2000), Bocchi (2001), Franchini (2001)

Centrocampisti: Makaja (99), Gueye (2000), Cosi, Moltini, Metti (2001), Spreafico, Lanaia (2001), Citterio (2000)

Attaccanti: Manini (99), Pintore (99), Minasola, Amaro, Corti (2001)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza - L'Agazzanese di mister Nicola Binchi ai nastri di partenza: «Porto qui il mio concetto di gioco»

SportPiacenza è in caricamento