Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica

Ultima domenica di calcio dilettantistico del 2015 prima della pausa natalizia, con la Serie D che chiude il campionato di andata mentre Eccellenza, Promozione e Prima Categoria inaugurano il girone di ritorno. In Serie D il Piacenza liquida 4-0...

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica - 1-38
Ultima domenica di calcio dilettantistico del 2015 prima della pausa natalizia, con la Serie D che chiude il campionato di andata mentre Eccellenza, Promozione e Prima Categoria inaugurano il girone di ritorno.
In Serie D il Piacenza liquida 4-0 la Virtus Bergamo chiudendo il girone di andata con 50 punti e 13 di vantaggio sul Lecco fermato sull'1-1 dalla Pergolettese. Torna alla vittoria anche il Fiorenzuola che espugna 1-3 il campo del Sondrio.
In Eccellenza pirotecnico 3-3 tra Fiorano e Carpaneto, per i piacentini a segno Delporto, Fumasoli e Lucci.
In Promozione brilla l'impresa del Fontana Audax che al Soressi ferma sull'1-1 la capolista, piacentini in vantaggio con Abbiati e che chiudono la partita in nove uomini ma tengono il risultato.
Sconfitta per l'Agazzanese 2-1 sul campo del Traversetolo, Burgazzoli in rete. La Castellana perde 2-1 sul terreno della Picardo&Savorè (in rete Picetti) e anche il Gotico Garibaldina esce sconfitto 1-0 da Montecchio. Pareggio 1-1 tra Nibbiano e Medesanese (gol di Cremona per la squadra di Perazzi).
In Prima Categoria la Borgonovese regola 1-2 la Sarmatese nel derby (in gol Bariani e doppietta di Tinelli), vittoria rotonda del Corte Calcio 0-3 sul campo del Vigolzone con gol di De Marchi, Rovida e Ussia. La Spes invece esce sconfitta dal match interno con il Noceto (1-2, gol di Cavanna) e la Valtidone espugna di misura il campo della Pontenurese: 0-1 con un gol di Alberici. Pirotecnico 3-3 infine tra Vigolo e Fontanellatese (per i piacentini in gol Aleksic, Orsi e Diagne)
Tutti i risultati e le classifiche aggiornate:

Serie D
Bustese-Pontisola 1-3
Ciliverghe-Caravaggio 1-1
Ciserano-Inveruno 0-3
Grumellese-Folgore Caratese 2-2
Monza-Seregno 0-2
Olginatese-Pro Sesto 2-1
Pergolettese-Lecco 1-1
Piacenza-Virtus Bergamo 4-0
Sondrio-Fiorenzuola 1-3
Varesina-MapelloBonate 2-1
Classifica qui

Eccellenza
Brescello-Casalgrandese 0-3
Cittadella-Pallavicino 1-0
Fidentina-Rolo 2-3
Fiorano-Carpaneto 3-3
Folgore Rubiera-Bagnolese 1-3
Formigine-Fidenza 1-0
Salsomaggiore-Castelvetro 2-0
San Felice-Luzzara 2-0
San Michelese-Colorno 1-1
Classifica qui

Promozione
Fontana Audax-Bibbiano San Polo 1-1
Langhiranese-Soragna 2-0
Montecchio-Gotico Garibaldina 1-0
Nibbiano-Medesanese 1-1
Picardo&Savorè-Castellana 2-1
Il Cervo-Carignano 1-4
San Secondo-Castelnovese Meletolese 1-0
Terme Monticelli-Boretto 0-1
Traversetolo-Agazzanese 2-1
Classifica qui

Prima Categoria
Borgo San Donnino-Bobbiese 2-0
Pontenurese-Valtidone 0-1
Royale Fiore-Juventus Club 0-0
Sarmatese-Borgonovese 1-2
Spes-Noceto 1-2
Viarolese-Madregolo 2-0
Vigolo-Fontanellatese 3-3
Vigolzone-Corte Calcio 0-3
Classifica qui

COMMENTI E TABELLINI

FIORANO-VIGOR CARPANETO 1922 3-3
FIORANO: Vandelli, Cavallini N., Hajbi, Nicoletti, Sentieri, Cavallini M., Nadiri (79' Ghedini), Tardini, Ierardi, Rinieri, Bernardo (71' Naji) (A disposizione: Antonioni, Montanini, Mazzucchi, Zunarelli, Boni). All.: Fontana
VIGOR CARPANETO 1922: Filippini, Pignatiello, Barba, Fumasoli, Alberici, Giorgi, Minasola, Armani, Delporto, Ruffini (46' Dosi), Lucci A. (A disposizione: Cassinelli, Strozzi,Lovattini, Compiani, Milosevic, Bertelli). All.: Lucci S.
ARBITRO: Mensah di Modena (assistenti Santoruvo di Piacenza e Montrone di Imola)
RETI: 15' Delporto, 16' Bernardo, 38' Tardini, 45' Fumasoli, 45'+2' rig. Ierardi, 55' Lucci A.

FONTANA AUDAX-BIBBIANO SAN POLO 1-1
FONTANA AUDAX: Valizia, Deidda, Enrici, Vercesi, Cavanna, Trespidi, Brugnelli, Rossi, Abbiati (87’ Centanni), Mazzini, Zanolini (66’ Meriggi). All. Stefanelli.
BIBBIANO SAN POLO: Giaroli, Ferretti, Tanchis, Margini, Costa (58’ Ravanetti), Scarpa, Guidetti (61’ Arduini), Tognoni, Attolini, Fornaciari, Nardi. All.: Paganelli.
ARBITRO: Rossi di Pinerolo
RETI: 12’ Abbiati, 69’ Nardi

Impresa del Fontana Audax che rallenta la corsa di sua maestà Bibbiano San Polo grazie ad una prova monstre del collettivo e non riesce ad ottenere i tre punti solo a causa un arbitraggio che definire pessimo risulta essere un eufemismo. Infatti sull’esito finale del match pesano le decisioni cervellotiche del signor Rossi di Pinerolo che lascia i locali prima in dieci (espulso Rossi per due ammonizioni generose) poi addirittura in nove (rosso a Mazzini anche qui per doppio giallo, susseguente ad un evidente un fallo di mano di un difensore reggiano non sanzionato).
Peccato davvero perché una partita bella, avvincente e giocata molto bene sia stata rovinata da un arbitro che venuto dal Piemonte ha deciso di essere il protagonista assoluto in negativo.
Tornando al match, Stefanelli prepara la partita in modo impeccabile, imbrigliando le fonti del gioco ospite, anche se, come purtroppo spesso accade, poco prima del match perde un pedina, in questo caso Albertocchi viene fermato dall’influenza e al pari di Arodotti (infortunato) non prende parte alla contesa.  In panchina si vede anche il neo acquisto Marzani. Fontana Audax in campo con il 4-3-3 con Valizia in porta, Deidda, Enrici, Cavanna e Trespidi in difesa, Rossi, Vercesi e Mazzini in mediana, Brugnelli, Abbiati e Zanolini in avanti. Dall’altra parte mister Paganelli deve rinunciare a Biondi squalificato. Pronti via e i locali passano in vantaggio: corre il 12’ quando Abbiati s’inventa una rete da antologia. L’attaccante anticipa due difensori, va sul fondo, rientra e fulmina Giaroli con un tiro alla sua sinistra. La reazione della capolista arriva tre minuti dopo con una conclusione di Nardi che Valizia respinge. I piacentini giocano davvero bene e costringono alla difensiva l’undici reggiano. Al 27’ Zanolini si guadagna una punizione che Mazzini calcia a rete
ma una deviazione gli nega la possibile il gol. Al 39’ Ferretti conclude da fuori area ma Valizia è attento e para. Al 41’ l’arbitro decide di entrare in scena e ammonisce in modo generoso Rossi per la seconda volta lasciando il Fontana Audax in 10. La ripresa si apre senza novità. La difesa piacentina (escluso Cavanna) è formata da ragazzi usciti dalla “cantera” gialloneroverde e tocca a loro reggere l’urto di Tognoni e soci. Al 56’ Valizia prima e Enrici dopo negano a Nardi la gioia del pareggio. Mister Paganelli inserisce Ravanetti e Arduini per dare più peso all’attacco e al 66’ il Fontana Audax resta in nove. Un minuto prima Abbiati prova l’azione personale, salta due avversari, va sul fondo e crossa per Zanolini che pronto per spedire la sfera in fondo al sacco, si vede privare della stessa da un tocco di mano evidente di Margini, sul quale il direttore di gara sorvola e sulla ripartenza punisce con il secondo giallo Mazzini per un fallo a centrocampo. Al 69’ il Bibbiano San Polo forte dei due uomini in più, pareggia: Nardi vince un rimpallo e batte Valizia per l’1-1. Gli ospiti si piazzano nella trequarti piacentina e l’arbitro decide di punire ogni contatto con un fischio e un cartellino giallo contro i locali. Si arriva alle battute finali in un clima da corrida e al 92’ si erge a protagonista Valizia che con un prodigio nega ad Attolini la gioia del gol. Un plauso a tutto il Fontana Audax per quanto fatto vedere oggi in campo, il pareggio permette di allungare la striscia di risultati utili consecutivi giunti a quota otto. Questo risultato di prestigio chiude un 2015 da sogno per la società del presidente Magnani.
Michela Nobili

NIBBIANO-MEDESANESE 1-1
Nibbiano: Ballerini, D'Agliano, Rosignoli, Monteverde (Casiraghi), Ramund, Colicchio, D'Aniello, Orrù, Cremona, Arena, Giuliani. All.: Perazzi.
Medesanese: Polleni, Lusha, Maccagni, Messineo, Guasti, Galantini, Robuschi, Deoni, Dellapina, Silveiro (Fanti), Cocconi D.
Reti: 51' Messineo, 67' Cremona

MONTECCHIO-GOTICO GARIBALDINA 1-0
Montecchio: Bolzoni, Bertolini, Bondi, Zecchetti, Mattioli, Foresta (Zampinetti), Da Silva (Beatrizzotti), Migliaccio, Carpi (Gigli), Tazzioli, Ferrari. All.: Rossi.
Gotico: Anelli, Lilla, Pagani, Mazzoni (Raggi), Sicuro, Cavicchia (Ghilardelli), Perazzi, Gardella, Franchi, Mawa, Corbellini (Cissè). All.: Costa.
Arbitro: Palma di Bologna
Rete: 4' Foresta
Espulsi: 48' Franchi e Gigli, 50' Mattioli

TRAVERSETOLO-AGAZZANESE 2-1
Traversetolo: De Ioanni, Fava, Dal Cielo, Corti, Zirri, Saracchi (Galasso), Parapani (Alfieri), Avanzini, Traina (Pellacci), Corsaletti, Brembilla. All.: Ferrarini.
Agazzanese: Lucini, Scarpa, Livelli (Zarbano), Jakimovski, Nani, Battaglino (Bonvino), Moltini, Bongiorni (Caporali), Burgazzoli, Musi, Delfanti. All.: Chierico in panchina Franzini.
Reti: 44' rig Burgazzoli, 61' e 73' Brembilla
Arbitro: Porchia di Bologna

PICARDO&SAVORE'-CASTELLANA 2-1
Picardo: Ferrari, Tiberini, Guareschi, Grillo, Santurro, Mancini, Picchi (Mazza), Pisani, Di Maio (Casisa), Roncarati, Tanzi (Martini). All.: Pioli.
Castellana: Rebecchi, Oppedisano, Losi, Bottini, Steffenoni (Lamberti), Marabelli, Turco, Fagioli, Zanaboni, Muzzupappa, Sattin (Picetti). All.: Dellagiovanna.
Arbitro: Andreoli di Bologna
Reti: 28' pt rig. Ronacarati, 45' pt rig. Di Maio, 32' st Picetti

ROYALE FIORE-JUVENTUS CLUB 0-0
Royale: Groshew, Boselli, Zoncati (Capelli), Ferrari, Lister, Signaroldi, Bottiglieri, Pignanelli, Pesenti, Gervasoni (Farinotti), Cozzi. All.: Bruno Agosti.
Juve Club: Conti, Germini, Paini, Manfredi, Di Menno, Cristiano, Pioli, Vascelli, Pin, Del Casale, Battista. All.: Corniali.
Arbitro: Valentino di Reggio Emilia

PONTENURESE-VALTIDONE 0-1
Pontenurese: Marzani, Cetti (Costi), Pancotti, Massari, Biolchi, Gambazza, Cvetkov (Tartaro), Luppi, De Sensi (Seletti), Franchi. All.: Caruso.
Valtidone: Fanizzi, Fantini, Girometta, Cardu, Barberini, Lunini, Melampo (Molinelli), Sozzi, Angov R., Alberici, Angov B. All.: Agosti.
Arbitro: Ramazzotti di Parma
Rete: 18' Alberici

SPES-NOCETO 1-2
Spes: Ironi, Reggi (Raimondi), Boledi, Cantù, Rozza, Iorio, Cavanna, Terret, Boccuni, Lucci, Rossi (Fornaciari). All.: Sassi.
Noceto: Rizzolini, Tagliavini, Ogliari, Masini, Giordani, Ferri, Pellegrini, Lombardi, Palumbo (Bellini), Zanardi (Bisi), Morsia (Sanella). All.: Bacchini.
Arbitro: Morucci di Modena
Reti: 15' pt Cavanna, 26' pt Pellegrini, 6' st Palumbo

VIGOLO-FONTANELLATESE 3-3
Vigolo: Serio (Cordoni), Allegri, Vernaschi, Badagnani, Cervini, Bertoncini, Diagne, Orsi, Aleksic (Ghelfi), Nani, Signaroldi (Pezza). All.: Stecconi in panchina Carlini.
Fontanellatese: Bersellini, Lucca, Peraddi (Villani), Spoggi, Barbarini, Nocella, Loschi (Di Mauro), Zatelli, Borelli (Chiari), Zanni, Ceci. All.: Peraddi.
Reti: 19' Aleksic, 30' e 94' Ceci, 40' Loschi, 47' Orsi, 75' rig Diagne

FC BORGO SAN DONNINO-BOBBIESE 2-0
FC BORGO SAN DONNINO: Spanu, Santi, Delazzari, Campaore, Marchignoli, Billone (30' Spotti), Bernazzoli, Cucchi, Brunetto (68' Marcellini), Modafferi (88' Perciavalle), Montali A disp: Bonaffini, Villaggi, Mesoraca, Catri, Marcellini All Bazzarini
BOBBIESE: Scagnelli, Ghigliani (70' Lupi), Pederzoli, Biazzi (53' Bassi), Silva, Karakolev, Castignoli, Ragalli C, Ragalli, L, Rispoli, Scabini A disp: Marina, Dilettoso, Mozzi, Manfroni, Ballerini All Bongiorni
Arbitro: Aliaj
Marcatori: 11' Brunetto, 35' Spotti
Ammoniti: Biazzi, Pederzoli, Delazzari, Marchignoli
Espulso: Bassi

VIGOLZONE-CORTE CALCIO 0-3
VIGOLZONE: Fornasari, Cervi, Maurizi, Celebrano, Maffini, Mini, Carrara (73' Pollini), Boledi, Girola (46' Granelli), Viani, Raguseo. All.: Roncarà
CORTE CALCIO: Figoni, Milza, Frati, Pellati, Carini, Cortellini, Agosti (50' El Narouf), Borriello, Rovida, De Marchi (70' Rosi), Facchini (81' Ussia).
All.: Di Donna
GOL: 16' De Marchi, 75' Rovida, 88' Ussia

Vigolzone che arriva all’importante sfida contro il Corte Calcio con una rosa ristrettissima causa squalifiche e infortuni. Intorno al quarto d’ora occasione per entrambe le squadre, prima ci prova per il Vigolzone Viani, che appostato sul secondo palo, sfiora soltanto il pallone e l’azione sfuma, per il Corte invece a Facchini a provare il diagonale, che termina fuori anch’esso. Al 16' vantaggio ospite, Facchini mette in mezzo dalla destra un pallone che De Marchi colpisce rasoterra, la palla passa in mezzo ad una selva di gambe e si infila nell’angolino alle spalle del portiere:0-1. Nel secondo tempo primo sussulto per i padroni di casa quando al 53' Granelli da punizione calcia un rasoterra velenosissimo, ma Figoni è attento e blocca. Al 70' Facchini ha una buona opportunità, lanciato a rete è però disturbato dal difensore e la conclusione è alta sopra la traversa. Al 73' Vigolzone ancora avanti con Boledi, che prova il tiro da fuori area e il portiere è costretto a bloccare in due tempi. Dopo un paio di minuti, ribaltamento di fronte e il Corte si trova in superiorità numerica, cross in mezzo dalla destra, Facchini liscia il pallone, ma non sbaglia l’accorrente Rovida, che  tutto solo mette in rete la palla dello 0-2. A pochi minuti dalla fine c’è gloria anche per il neo entrato Ussia, che dopo una serie di rimpalli in area, è l’ultimo a toccare e a mettere in rete la palla del definitivo 0-3.

SARMATESE-BORGONOVESE 1-2
SARMATESE: Corbellini, Manini (72’ Bernini), Albasi, Scanzaroli (47’Lampis), Grassi, Bazzarini, Cortes, Montini, Bariani, Korriku, Picerni (71’ Magnani). A disposizione Forterri, Ardemagni, Maffi, Tuzzi. All Grassi.
BORGONOVESE: Beghi, Masarati (46’ Tagliaferri), Baldini, Lahroum, Giorgi, Ferdenzi, Spreafico, Barbieri, Gueye, Gallinari (70’ Ceruti), Tinelli. A disposizione Maffi, Dallavalle, Metti, Gazzola, Prodan. All Cornelli
Arbitro Ronchetti di Parma.
Reti 10’ Bariani, 68’ Tinelli, 72’ Tinelli

La Sarmatese chiude il 2015 con un’immeritata sconfitta nel derby con la Borgonovese; un risultato di parità sarebbe stato più giusto, tuttavia nel calcio sono spesso gli episodi a fare la differenza. Nella Sarmatese debutta subito dal primo minuto il neo acquisto Montini; dall’altra parte Borgonovese in formazione rimaneggiata causa diverse indisponibilità per squalifiche e infortuni. La partita inizia con ritmi elevati e al 10’ Bariani entra in area da sinistra e con un preciso diagonale batte Beghi e porta i suoi in vantaggio. Al 20’ Sarmatese vicina al raddoppio con Bazzarini che centra, la palla attraversa tutto lo specchio della porta ma nessuno arriva per la deviazione vincente. Poco prima della mezz’ora Spreafico calcia da fuori; Corbellini alza sopra la traversa. Si va al riposo quindi con la Sarmatese meritatamente in vantaggio. Nella ripresa la Sarmatese abbassa l’intensità e la Borgonovese alza il baricentro delle proprie azioni. Al 68’ Gueye, in sospetto fuorigioco, crossa per l’accorrente Tinelli che da due passi pareggia. Passano solo tre minuti e la gara si decide; Tinelli dal limite su calcio di punizione trova la traiettoria giusta, Corbellini non può nulla e Borgonovese in vantaggio. Al 80’ Cortes crossa, Lampis di testa da buona posizione ma la sfera si perde alta sopra la traversa. Quindi è Gueye ad avere la palla per chiudere il match ma non aggancia il cross di Ceruti dalla sinistra. Al 89’ ci prova Magnani in diagonale ma Beghi è attento e respinge la minaccia. Al 91’ la conferma che non è giornata per la Sarmatese con Albasi che da buonissima posizione calcia alto e spreca l’occasione per il meritatissimo pareggio.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento