Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Anche il Nibbiano&Valtidone è al lavoro. In arrivo un altro attaccante per completare la rosa

La squadra piacentina di Eccellenza si è radunata nei giorni scorsi agli ordini del confermatissimo mister Mantelli. Numerosi i volti nuovi arrivati dal mercato del direttore sportivo Mario Barbieri

Mister Alberto Mantelli

E’ partita sabato scorso l’annata del rilancio per il Nibbiano&Valtidone che ha chiamato il direttore sportivo Mario Barbieri a ridisegnare gran parte della rosa a disposizione del confermato tecnico Alberto Mantelli. Al momento il mercato non è ancora chiuso, certamente arriverà un’altra pedina importante nel reparto avanzato per completare la rosa. Fissate anche tre amichevoli, il 18 agosto a Nibbiano contro la Pergolettese, sabato 24 agosto al triangolare Memorial Rastelli di Fidenza con Fidentina e la Primavera del Parma mentre è in fase di organizzazione un altro test il 21 del mese.


Portieri: Ghezzi (2001), Lupescu (99)

Difensori: Fogliazza (1991), Di Placido (1986), Bernazzani (1995), De Matteo (1993), Brunati (2000), Milesini (2001), D’Aquino (2001), Tasevski (2001).

Centrocampisti: Jakimovski (1987), Aspas (1982), Corbelli (1997), Bottazzi (2000), Porati (2001), Facciola (2000), Sane (1998)

Attaccanti: Valim (1987), Ridolfi (1989), Sonzogni (1998)

Staff tecnico: Mantelli allenatore, Zappieri preparatore dei portieri, Pinto preparatore atleticvo, Garilli massaggiatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone all'ultimo respiro, Castellana ko. Bene la Bobbiese

  • Piacenza - Desideri ed esigenze del calciomercato. Cacia e Giandonato in partenza? Il sogno è Brunori

  • Piacenza-Rimini 3-0: i biancorossi tornano alla vittoria con i gol di Paponi, Corradi e Della Latta

  • Serie D - Fiorenzuola, questa volta la rimonta non riesce. Il Progresso vince 2-1

  • Serie C - Risultati e classifica della 18a giornata gironi A, B e C

  • Piacenza - E' necessario ritrovare Cacia ma il 4-4-2 può dare la svolta tattica

Torna su
SportPiacenza è in caricamento