rotate-mobile
Dilettanti

Dilettanti - I risultati della domenica. Impresa Agazzanese, è salva. Scatto promozione per Carpaneto e Pianellese

E' stata come preannunciato una domenica super. L'Agazzanese è salva, la Castellana vince e non molla testa della Promozione. In Prima i giochi sono praticamente fatti per il CarpaChero. In Seconda A si riapre tutto, perde lo Junior. Nel B la Lugagnanese batte la capolista. In Terza è fuga per la Pianellese

datei_s-6L'Agazzanese firma l'impresa della giornata in Eccellenza, la formazione piacentina mesi fa sembrava destinata alla retrocessione e invece, con un campionato di ritorno super, è riuscita a centrare l'obiettivo della salvezza diretta vincendo oggi 0-2 sul campo del Rolo (decidono le reti di Manna e Rantier). Bene anche il Nibbiano che chiude il suo campionato con un successo 2-0 sulla Fidentina (doppietta di Maione). Il Cittadella vince il campionato, il Colorno chiude secondo. Retrocedono San Michelese e Bibbiano, Campagnola-Felino è il playout.

In Promozione ormai c’è poco da dire, è sfida a due e sarà così fino alla fine (mancano 3 giornate). La capolista Castellana (54) piazza un colpo da novanta perché piega 1-0 (Turco) la resistenza del Carignano terzo in classifica. Risponde però l’inseguitrice Tonnotto (52) vincendo 2-0 sul Vigolo. Il Gotico conferma il suo super momento battendo 3-1 la Bobbiese nel derby (doppietta di Girola e poi Zanaboni per i locali, Livelli per gli ospiti). L’Alsenese perde 1-0 a Medesano, mentre la Pontenurese va a valanga contro la Viarolese: un 6-1 firmato dalla doppietta di Lucci, poi Delfanti, doppietta di Bamba, Bongiorni.

In Prima Categoria i giochi sono praticamente fatti perché il Carpaneto espugna 2-3 il campo dell’inseguitrice Sarmatese. Carpaneto che vince con la doppietta di Caporali e il gol di Masseroni, per la Sarmatese segnano Scotti e Signaroldi. Ora il Carpaneto è primo con 45 punti a tre giornate dal termine (domenica 1 maggio deve osservare il turno di riposo), la Sarmatese scivola al terzo posto a 36 punti. In seconda piazza sale la Pontolliese Gazzola (37) che liquida il Podenzano (è retrocesso) con un secco 4-0 (Filipov, Visconti, Archieri e Sartori). Sia Sarmatese sia Pontolliese però sembrano ormai troppo distanti, per il Carpaneto è questione di tempo. Il Vigolzone vince di misura 0-1 sul campo del Rottofreno (decide Iorio), poi la Sannazzarese vince in casa della Spes 2-3 (Bertelli e Cremona per i locali, doppietta di Cozzi e poi Facchini per gli ospiti). Chiude l’ottimo Ziano che vince 2-0 sulla Borgonovese (Brugnelli e Botti).

Attenzione perché è tutto riaperto in Seconda A. La capolista Junior Drago (47) cade a sorpresa 2-1 in casa del San Giuseppe, dietro il Gossolengo (46) vince sulla Turris e ora il Gosso è a -1 dallo Junior. Pareggio 0-0 a San Rocco per il San Nicolò che rimane comunque attardato a 41 punti rispetto alle due battistrada. Forse è tutto riaperto anche in Seconda B perché la Lugagnanese (42) batte 2-1 la capolista Vicofertile (48) e riduce il distacco a -6. Troppo distanti tutte le altre per tornare in gioco.

In Terza Categoria c’è la fuga concreta della Pianellese che nello scontro al vertice supera 5-1 il Lyons Quarto, ora la Pianellese è a 60 punti mentre il Lyons è a -7 e viene agganciato a quella quota dal Cadeo a 53. Gropparello che batte il Vernasca 3-1 ed è appena lì dietro a 52.

Tutti i risultati e le classifiche

Eccellenza A

Bibbiano-San Michelese 0-1
Campagnola-Piccardo Traversetolo 1-0
Felino-Real Formigine 2-0
Modenese-Colorno 3-3
Nibbiano&Valtidone-Fidentina 2-0
Rolo-Agazzanese 0-2
Salsomaggiore-Cittadella 0-1
Riposa: Arcetana
Classifica qui

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - I risultati della domenica. Impresa Agazzanese, è salva. Scatto promozione per Carpaneto e Pianellese

SportPiacenza è in caricamento