Questo sito contribuisce all'audience di

Youth League - Esordio col botto per la Juventus trascinata da Nicolò Fagioli, poker all'Atletico Madrid

Brilla il piacentino, impostato da Zauli come playmaker, che apre la partita segnando il primo gol

Nicolò Fagioli (foto Trongone)

Nell’esordio in Youth League - la Champions League delle Primavera - la Juventus dà subito spettacolo vincendo 4-0 nella tana dell’Atletico Madrid. Ottima prestazioni dei bianconeri Under 19 trascinati, come racconta l’inviato della Gazzetta dello Sport, dal giovane piacentino Nicolò Fagioli che il tecnico Zauli sta impostando da regista, insomma “alla Pirlo”.
Fagioli ha preso per mano la squadra «colpendo per eleganza, tecnica e lettura delle situazioni» si legge nell’articolo segnando anche il primo gol su rigore. Di Ahamada il secondo gol mentre la doppietta di Moreno ha chiuso il poker.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Un bel Piacenza strappa un punto prezioso sul campo del Como. Intensità e aggressività, ma l'attacco rimane a secco

Torna su
SportPiacenza è in caricamento