Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Tafferugli al Pavesi dopo Reggiana-Pescara

I 1400 tifosi presenti per la gara di Coppa Italia sono venuti a contatto. Danni all'esterno della struttura, la polizia usa i lacrimogeni

Finisce male la gara di Coppa Italia fra Reggiana e Pescara ospitata al Pavesi di Fiorenzuola. Al termine dell’incontro, finito con un inedito 6-2 per gli emiliani di Nesta, si sono registrati scontri fra i tifosi delle due squadre all’esterno dello stadio valdardese. Alcuni dei 1400 sostenitori presenti (ai circa 1200 reggiani vanno aggiunti 200 abruzzesi) sono venuti a contatto all’esterno dello stadio. Le forze dell’ordine presenti sono intervenute utilizzando i lacrimogeni e effettuando alcune cariche di alleggerimento, ma i tifosi hanno comunque provocato danni; al momento comunque non si segnalano feriti né fra i militari né fra i tifosi delle due squadre e la situazione è stata ristabilita in pochi minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tafferugli al Pavesi dopo Reggiana-Pescara
SportPiacenza è in caricamento