Questo sito contribuisce all'audience di

CAI - La Formec Biffi vince il Torneo di Calcio a 11

La Formec Biffi si aggiudica il Torneo Clausura di Calcio a 11, bissando così il successo dell'Apertura e guadagnarsi l'accesso alle finali nazionali del circuito LNCA del 6 e 7 giugno a Cesena. La gara si è giocata sul terreno del campo...

La Formec Biffi, campione CAI del Calcio a 11
La Formec Biffi si aggiudica il Torneo Clausura di Calcio a 11, bissando così il successo dell'Apertura e guadagnarsi l'accesso alle finali nazionali del circuito LNCA del 6 e 7 giugno a Cesena. La gara si è giocata sul terreno del campo "Bertocchi", in perfette condizioni nonostante la pioggia battente che ha imperversato per lunghi tratti della gara.

La Formec Biffi trascinata dalla doppietta di Massimo Castignoli (12 gol per lui nel Torneo Clausura tra Regular Season e Playoff) autentico mattatore della serata e man of the match con le sue giocate di grande spessore tecnico. In mezzo al campo la regia di capitan Devoti ha fatto il resto, regolando in modo sapiente i tempi di gioco della propria squadra e mantenendo sempre un buon possesso palla. Libertas 2010 ha affrontato la finale con alcune assenze pesanti (Rossini, Tinelli e Fermi) ed ha provato ad impensierire la retroguardia della Biffi con alcune conclusioni dalla distanza da parte di Bongiorni che però non hanno mai veramente preoccupato Karra e compagni.

Nel primo tempo sblocca la partita Castignoli intorno al 20°: decentrato sulla sinistra libera il tiro dal limite che deviato spiazza in modo decisivo Salvarani. Libertas 2010 non trova quasi mai la profondità in avanti e si fa vedere con qualche calcio piazzato; uno di questi pericoloso nella quale Bongiorni non impatta bene con il destro una punizione a due dal limite che viene agevolmente rimpallata dalla retroguardia della Biffi. Il raddoppio arriva sempre nel primo tempo con un colpo di testa di Stefano Novara, al secondo centro stagionale.

Nel secondo tempo Formec Biffi rallenta il ritmo della gara e Libertas prova a farsi viva nella metà campo avversaria, senza però essere pericolosa. E cosi' è Castignoli a chiudere la gara in contropiede presentandosi da solo davanti a Salvarani e superandolo con un bel diagonale di sinistro.

Formec Biffi-Libertas2010: 3-0
FORMEC BIFFI: Karra, Marasco, Piccoli, Poggioli, E. Russo, Zacconi, Novara, Devoti, Tinelli, Centi, Cinelli, Cutaja, Lombardi, Negri, Gambini, R. Russo, Castignoli. 
All. Ederoni Dir. Mangia, Dir. Morello
LIBERTAS 2010: Salvarani, Bonelli, Bisi, Castagnetti, Sgorbati, Tosi, Balzarini, L. Bongiorni, Castellani, Lanza, Malchiodi, Masarati, Morandi, Proietti, Zecoli, Galli, Russo, F. Bongiorni.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento