Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Sconfitte a tavolino e penalizzazioni anche per Under 17 e Under 15

La formazione Berretti è già stata radiata, le giovanili Nazionali non vanno più in campo e anche loro sono destinate alla radiazione: non ci sono più giocatori e tecnici

Prosegue l’emorragia di sanzioni e penalizzazioni in casa Pro Piacenza. Dopo un mese di gare sospese, in attesa di capire il futuro, questa settimana è stato il turno delle due formazioni Under 17 e Under 15 dei rossoneri, squadre che, nei fatti, non esistono più. Non ci sono più giocatori e tantomeno i tecnici, hanno tutti abbandonato la barca di Maurizio Pannella lo scorso dicembre.
Nell’ultimo weekend U17 e U15 avrebbero dovuto affrontare il Ravenna in trasferta, nessuna delle due squadre si è ovviamente presentata al campo e dunque sul comunicato del Giudice Sportivo è scattato il primo 3-0 a tavolino e il -1 in classifica. Le gare precedenti erano state "rinviate" ma ora si è preso atto che anche queste formazioni non riprenderanno più il campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento