Questo sito contribuisce all'audience di

Botta da tre punti di Zanaboni, il Fontana Audax sbanca San Secondo

Per centrare l’obbiettivo mister Stefanelli si affida al classico 4-3-3 con il rientro di Abbiati a formare il trio d’attacco con Zanaboni e Lamberti, ed Enrici centrale difensivo al posto dello squalificato Piva; il San Secondo risponde con un più prudente 4-4-2 affidando la fase offensiva alla coppia Gualtieri – Lorenzini.

Pronti via ed il Fontana dimostra da subito di voler imporre il proprio ritmo, anche se il terreno sconnesso del campo di gioco non aiuta di certo Mazzini e compagni nel fraseggio con palla rasoterra.
Il primo quarto d’ora di partita è un monologo castellano con la squadra di casa che fatica a contenere ed azioni a ripetizione nella metà campo parmense; al 5’ Vercesi dalla destra per Abbiati, conclusione ribattuta e tentativo di Mazzini dal limite con palla alta, al 7’ sulla fascia opposta è Lamberti a liberarsi con diagonale destro troppo centrale e parata di Terenzio, al minuto 8 rete annullata a Zanaboni pescato in fuorigioco dall’assitente, al 9’ ancora Zanaboni protagonista dalla destra, palla filtrante per Abbiati in area, ribattuta difensiva e botta a colpo sicuro da centro area di Mazzini con deviazione fortuita di un difensore in angolo, al 12’ ci prova Vercesi di destro dal limite con sfera fuori di poco.
Si gioca in una sola metà campo ed al 20’ la pressione ospite porta al meritato vantaggio; palla lavorata sulla sinistra da Lamberti che gira a centro area dove Zanaboni conferma la propria vena realizzativa ed in anticipo sul proprio marcatore colpisce al volo e batte Terenzio.
Il San Secondo prova a riprendersi da un inizio davvero ubriacante spostando Fornasari a supporto del duo Gualtieri-Lorenzini ed al 29’ si segnala la prima azione nell’area piacentina proprio con il numero 11 anticipato al momento della conclusione dal recupero difensivo di capitan Mazzini che sventa l’insidia.
Da qui al riposo la partita subisce una pausa con gioco lento e diversi errori su entrambi i fronti, con un Fontana che non rischia ed un San Secondo incapace di creare pericoli dalle parti di Rebecchi ben protetto dalla copia centrale Arodotti-Enrici.
Da segnalare prima del fischio arbitrale una buona punizione dal limite di Mazzini con traiettoria deviata dalla barriera e sfera in angolo.
L’inizio di ripresa è ancora di marca gialloverde con occasione al 6’ per Lamberti che si libera del proprio marcatore e dal vertice sinistro dell’area pecca in precisione con palla sul fondo.
Il San Secondo cerca una reazione e prova ad alzare i ritmi delle proprie giocate puntando più sul piano fisico che su quello squisitamente tecnico e ne nasce una fase di partita in cui prevale la confusione ed un’eccessiva tensione che porta entrambe le formazioni a diversi errori d’impostazione con gioco frammentario e spettacolo poco gradevole.
Al minuto 11 i locali reclamano per un intervento di Lamberti in area su Balestrazzi, ma l’intervento del direttore di gara punisce con il giallo per simulazione il terzino locale.
Al 14’ ci prova dal limite Musiari con conclusione da dimenticare e palla abbondantemente sopra la traversa.
Stefanelli sostituisce Abbiati con Bariani ed al 21’ è proprio il neoentrato a provare la botta dal limite con respinta dell’estremo locale che diventa protagonista 3 minuti dopo fermando con un’ottima uscita Zanaboni lanciato a rete dall’assist di Bariani.
I parmensi aumentano la pressione, ma il Fontana nonostante qualche apprensione riesce a replicare soprattutto sfruttando la fascia destra con Vercesi che arriva un paio di volte al traversone pericoloso a centro area ed al 28’ è la sfortuna a dire no al destro dai 35 metri di Cerati con sfera che si stampa sulla traversa.
Sul fronte opposto occasione da calcio d’angolo al 35’ con il centrale difensivo Bottioni che colpisce di testa con palla alta di poco.
Ultimi 10 minuti con Fontana coperto a difesa del vantaggio e San Secondo a testa bassa, ma senza chiare occasioni per recuperare una partita che al termine dei 4 di recupero premia i castellani bravi soprattutto nella prima frazione d’incontro con il solo neo di non aver approfittato del momento per chiudere una partita rimasta perciò pericolosamente aperta fino al novantesimo.

SAN SECONDO-FONTANA AUDAX  0-1

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SAN SECONDO: Terenzio, Balestrazzi, Adejumboi, Pezzarossa, Bottioni, Badiali, Boschini (75’ Bastoni), Musiari (65’ Piazza), Gualtieri, Lorenzini, Fornasari
A disposizione: Rovito, Ngom, Zattra, Allegri, Delnevo. Allenatore: Delgrosso
FONTANA AUDAX: Rebecchi, Battaglino, Arodotti, Mazzini, Enrici, Strozzi, Vercesi, Cerati, Zanaboni (85’ Trespidi), Abbiati (62’ Bariani), Lamberti (75’ Barba)
A disposizione: Valizia, Azim, Gjoka, Lodigiani. Allenatore: Stefanelli
Arbitro: Tamarri di Bologna. Assistenti: Prete e Ferrari di Reggio Emilia
Rete: 20’ Zanaboni
Ammoniti: Musiari, Balestrazzi, Fornasari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento