Atletica

Ottima frazione di Scotti, ma la 4x400 mista è beffata: fuori dalla finale per soli 22 centesimi

Non basta un eccellente avvio e il record italiano di 3.13.51, azzurri primi degli esclusi alle spalle della Spagna

Dal nostro inviato a Tokyo

Non è bastato andare oltre i propri limiti: quattro ottime frazioni e il primato italiano di 3.13.51 alla 4x400 mista per entrare in finale alle Olimpiadi. Una beffa se consideriamo che l’ultimo tempo utile dopo la squalifica in prima batteria degli Stati Uniti, che avevano chiuso al comando, è distante solamente 22 centesimi. La Spagna chiude la propria frazione in 3.13.29 e beffa gli azzurri che però si consolano perché sono una delle squadre più giovani e il futuro è sicuramente loro.

Esordio ai Giochi per Edoardo Scotti: il carabiniere che lavora a Castellarquato dimostra di non essere schiacciato dalla pressione fin dall’ingresso in pista. Un allungo deciso in riscaldamento, un centinaio di metri “a tutta” per poi tornare tranquillamente sui blocchi, quindi alla presentazione nasconde il testimone dietro al collo, poi lo riprende e mima un arciere. E’ tranquillo, si capisce quando si posiziona per il via e si ha la conferma nei primi 400 metri delle sue Olimpiadi giapponesi (sarà impegnato anche nella gara individuale e nella 4x400 maschile). Italia in settima corsia, Brasile in ottava: Scotti ai 250 ha quasi ripreso il sudamericano, che poi supera sul rettilineo finale eliminando il decalage e consegnando il testimone dopo 45.5 ad Alice Mangione che si presenta alla corda in quinta posizione. Cede leggermente terreno Rebecca Borga e si capisce che per i primi tre posti, validi per l’accesso diretto in finale, non c’è più nulla da fare. Vladimir Aceti si gioca tutte le proprie carte, chiude quinto ma non basta per la gara che assegnerà le medaglia in programma sabato sera.

Scotti tornerà comunque in pista domenica mattina nelle batterie della prova individuale. Le sensazioni sono più che buone, il ghiaccio è rotto. Adesso deve confermarsi per proseguire alla grande le sue Olimpiadi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottima frazione di Scotti, ma la 4x400 mista è beffata: fuori dalla finale per soli 22 centesimi

SportPiacenza è in caricamento