Questo sito contribuisce all'audience di

Placentia Half Marathon: 1800 al via per il record

L’unica incognita è il tempo. O meglio, il vento, perché solo condizioni atmosferiche pessime potrebbero mettere i bastoni fra le ruote (pardon, le gambe) della Placentia Half Marathon. Il lotto dei partecipanti permette di sognare, sia in campo...

La partenza dello scorso anno
L’unica incognita è il tempo. O meglio, il vento, perché solo condizioni atmosferiche pessime potrebbero mettere i bastoni fra le ruote (pardon, le gambe) della Placentia Half Marathon. Il lotto dei partecipanti permette di sognare, sia in campo maschile sia in quello femminile: all’edizione numero 20 è ora di compiere il salto di qualità e, molto probabilmente, di piazzare tempi di livello internazionale all’interno dell’albo d’oro. I protagonisti ci sono, adesso bisogna solamente sperare che per un’ora arrivino anche le condizioni ideali per i maratoneti, pronti a una gara che si chiuda sotto l’ora. Vale a dire, entrare nel gotha delle manifestazioni internazionali.

Intanto un grande risultato gli organizzatori l’hanno ottenuto al momento di contare le iscrizioni: al via in largo Anguissola ci saranno oltre 1800 atleti, la speranza è che all’arrivo in piazza Cavalli (previsto intorno alle 10.30) ci sia anche una cornice di pubblico degna della grande giornata di sport.
La scorsa edizione fu caratterizzata dai record della gara, il maschile con l’1.01’50” di Thomas Lokomwa (Ken) e il femminile con l’1.12’00” di Hellen Jepkurgat (Ken), entrambi i due vincitori del 2014 saranno di nuovo al via, in campo maschile Lokomwa reduce dalla vittoria nella mezza Stramilano con il personale di 1.00’33” avrà come principali avversari il suo compagno di club Gideon Kiplagat Kurgat (1.03’45”), poi Jairus Kipchoge Cosmas Birech (1.01’05”), Timothy Kosgei Kiptoo (1.01’46”), Lhoussaine Oukhrid (Mar-1.02’58”) secondo a Piacenza nel 2014, Abderrahim Karim (Mar-1.07’19”) Julius Kipngetich Rono (Ken-1.02’34”), Josphat Kimutai Koech (Ken-1.03’52”), Hakim Radouan (Mar-1.02’55”), Yonas Tsegaye (Eth-1.08’53”), i nostri Davide Pessina (1.09’06”) e Massimiliano Bogdanich (1.09’52”). Tra le donne si profila un gran duello tra Hellen Jepkurgat (Ken-1.10’42”) e Viola Jelagat (Ken-1.09’42”), tra l’altro le due ragazze avranno un pacemaker d’eccezione come Michele Cacaci (Atl. Casone Noceto) che vanta un personale di 1.05’39”, poi Ruth Chibitok (Ken-1.14’49”), Hanane Janat (Mar-1.12’10”), Isabella Morlini (1.17’56”) e Rosa Alfieri (1.20’09”).

PROGRAMMA - Il programma di sabato e domenica prossima è intensissimo: il Centro maratona, come da tradizione predisposto al Polisportivo Franzanti, si aprirà nel pomeriggio di sabato 2 maggio, da dove alle 17 prenderà il via la Camminata per l’Unicef (5 e 11 chilometri) non agonistica e aperta a tutti, con iscrizioni sul posto.
Domenica 3 maggio alle 9 partirà la Camminata delle Associazioni, alle 9.30 lo starter darà il via alla Placentia Half Marathon e in contemporanea spazio al Trio Hal Marathon, gara a staffetta (tre componenti) che si snoderà sullo stesso percorso della gara clou. Intorno alle 9.40 da via Alberici, preceduta dalla Banda Ponchielli, si snoderà anche la Minimaratona del Pedibus; alle 9.45 è previsto il primo passaggio degli atleti in piazza Cavalli, dove alle 10 arriverà la Minimaratona del Pedibus. Intorno alle 10.30 è previsto che tagli il traguardo il primo atleta della Placentia Hal Marathon.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento