Giovedì, 5 Agosto 2021
Atletica

Eleonora Nervetti razzo di bronzo: terza nei 200 metri agli Italiani Juniores

La portacolori dell'Atletica Piacenza sale sul podio ai Tricolori di Grosseto ottenendo anche il minimo per gli Europei e i Mondiali di categoria. Cesena sesto nei 400 ostacoli Promesse

Eleonora Nervetti con il tecnico Giovanni Baldini

Anche Eleonora Nervetti si aggrega alla festa dell’Atletica Piacenza. Dopo gli ori di Andrea Dallavalle e Emma Casati (per quest’ultima anche un argento) agli Italiani Juniores e Promesse di Grosseto, nell’ultima giornata la velocista conquista la medaglia di bronzo nei 200 metri.

Il primo exploit per la classe 2002 allenata da Giovanni Baldini arriva già nelle batterie della mattina: la vittoria nella prima serie in 24.22 vale non solo la qualificazione alla finale, ma anche il primato personale (precedente 24.53) e il minimo per gli Europei di categoria e per il Mondiale Under 20.

Sotto il sole di mezzogiorno la Nervetti si presenta sui blocchi per la gara che assegna le medaglie con il quarto tempo fra le classificate. In sesta corsia la piacentina parte bene, come era successo già nella gara dei 100 chiusa in quarta posizione, e all’uscita della curva e immediatamente alle spalle di Elisa Visentin e appaiata a Alessandra Iezzi. Sono loro tre a giocarsi le medaglie, con la Visentin che guadagna il titolo tricolore chiudendo in 23.74 davanti alla Iezzi con lo stesso tempo, mentre la Nervetti è terza in 23.87. Peccato solamente per una bava di vento più del consentito (+2.3) che non consente di tenere valido quello che sarebbe stato il nuovo primato personale.

La fantastica tre giorni dell'Atletica Piacenza si chiude con il sesto posto di Lorenzo Cesena nei 400 ostacoli Promesse con il crono (anche in questo caso primato personale) di 53.18.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eleonora Nervetti razzo di bronzo: terza nei 200 metri agli Italiani Juniores

SportPiacenza è in caricamento