Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica Sannazzaro - A Cremona i lanciatori vincono tutte le gare della categoria Allievi

Luca Beretta nel lancio del disco ha subito centrato l’obiettivo della qualificazione ai campionati nazionali di giugno con un lancio di m. 45,43 confermandosi quindi tra i migliori discoboli italiani della sua categoria

Nella foto Dell'Isola, Verdelli e Savaresi

Con la primavera ritornano le competizioni di atletica leggera all’aperto ed anche l’ANSPI-SPORT San Nazzaro torna in pista con i suoi diversi atleti.
Impegnati a Cremona non si sono certo risparmiati vincendo tutte le gare dei lanci nella categoria “Allievi” e confermando così la bontà del duro lavoro invernale.
Primo come risultati Luca Beretta che nel lancio del disco ha subito centrato l’obbiettivo della qualificazione ai campionati nazionali di giugno con un lancio di m. 45,43 confermandosi quindi tra i migliori discoboli italiani della sua categoria.
Ottime le prove delle lanciatrici, su tutte Chiara Savaresi che ha sensibilmente ritoccato il proprio personale sia nel lancio del disco (m. 23,42) sia nel lancio del giavellotto (m. 27,03), specialità nella quale ha prospettive di ulteriore miglioramento.
Buon esordio tra le allieve di Erika Verdelli, seconda nel lancio del disco con m.22,79.
Sottotono Giulia Dell’Isola che nonostante la piazza d’onore nel lancio del giavellotto con m.24,67 non è riuscita poi ad entrare in sintonia con la pedana del lancio del disco, specialità dove vale molto di più dei 20,89 metri registrati in gara.
Da segnalare anche la bella prestazione nei 300 metri della cadetta Giovanna Bisagni, che ha chiuso la gara con l’ottimo tempo di 47”98, lasciando intravvedere potenzialità di crescita notevolissime se solamente riuscirà a coniugare presenza costante agli allenamenti ed impegni scolastici.
Ricordiamo che la settimana scorsa anche l’atleta Alice Brigante aveva esordito nella categoria Cadette nei 3000 metri di marcia arrivando seconda nella gara di Piacenza .
Adesso tutti gli atleti sono attesi da due mesi di impegni crescenti sulle piste di tutta Italia, con il rientro in gara anche delle categorie Juniores ed assoluti, dove il sodalizio sannazzarese conta di raggiungere altri prestigiosi traguardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento