Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica - Prove Multiple al Campus Dordoni

Terminata solo da poche settimane la stagione invernale nei palazzetti indoor e nei prati e l’attività agonistica dell’atletica piacentina ha riaperto le porte al Campus “Dordoni” per la disputa dei campionati di società di prove multiple per il...

Il gruppo Cadetti dell'Atletica Piacenza
Terminata solo da poche settimane la stagione invernale nei palazzetti indoor e nei prati e l’attività agonistica dell’atletica piacentina ha riaperto le porte al Campus “Dordoni” per la disputa dei campionati di società di prove multiple per il settore ragazzi e cadetti. Le gare, organizzate dall’Atletica Piacenza in collaborazione con la Fidal provinciale e il Gruppo Giudici di Gara, hanno visto un buon numero di atleti confrontarsi nella multidisplina, competizione molto importante per giovani che stanno completando lo sviluppo psico-motorio. Per i più grandi era previsto il pentathlon, disciplina storica, che già gli antichi greci inserirono alla prima edizione delle Olimpiadi antiche circa 2800 anni fa (776 a.c.), seppur con competizioni differenti. In campo maschile secondo posto per Andrea Dallavalle con 2818 punti (miglior risultato individuale nell’alto con la misura di 1.72) seguito in terza posizione da Luca Bonelli con 2521 punti (brillante 5.93 nel salto in lungo) e in quinta Francesco Pelagatti con 2158. Tra le femmine terza piazza per Chiara Fagnoni che totalizza 2564 punti con una buona prestazione nel salto in lungo con 4.65. Al settore ragazzi è toccato il tetrathlon, (quattro prove totali) di due diverse tipologie. Nel gruppo A (maschile) nuovo primato provinciale per Tommaso Boiardi con 2568 punti che vengono totalizzati con brillanti prestazioni tecniche: 7”6 sui 60mt (altro nuovo primato provinciale), 1’43”7 sui 600, 1,37 nel salto in alto e 9.73 nel getto del peso; in campo femminile la vittoria è per Sara Balordi che raccoglie 1685 punti e precede di poco la compagna di squadra Anna Lia Sala con 2621. Nella tipologia B salgono sul gradino più alto del podio Lorenzo Cesena (1858 punti) al maschile e Giulia Liuzzi (1761) al femminile che precedono un piccolo gruppo di altri ragazzi alle prime esperienze nella multidisciplina. A Cremona esordio stagionale in una riunione interprovinciale per Alessandro Castelli nel getto del peso che scaglia l’attrezzo da 6Kg alla distanza di 14.21.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento