Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Un argento e un bronzo per la Vittorino ai Campionati Italiani Master. Sul podio Caprioli e Mera

Non sono soltanto i nuotatori delle squadre giovanili e della categoria Seniores a portare gloria alla Vittorino da Feltre. Anche gli atleti della categoria Master, infatti, sono stati protagonisti di un’ottima stagione sportiva ulteriormente impreziosita da due medaglie - una d’argento ed una di bronzo - conquistate nei giorni scorsi ai Campionati Italiani master svoltisi a Riccione.
La Vittorino da Feltre ha gareggiato ai tricolori con tre staffette e sedici atleti, tutti protagonisti - al di là dei podi conquistati - di ottime performance agonistiche.
La prima medaglia per i colori biancorossi è stata conquistata da Filippo Caprioli, atleta della categoria Master ma anche allenatore delle squadre giovanili della Vittorino: Caprioli si è infilato al collo l’argento conquistato nei 50 dorso, gara conclusa con l’eccezionale crono di 30”,14 a soli sei decimi di secondo dall’oro. Caprioli, dopo essere salito sul podio, è sceso in vasca anche nelle gare dei 50 stile libero e dei 100 dorso.
La seconda medaglia finita nel carniere della Vittorino da Feltre porta invece la firma di Luigi Mera, veterano della squadra Master biancorossa salito sul terzo gradino del podio nella gara dei 200 rana. Podio soltanto sfiorato, invece, per Ambra Nicolini che, dopo l’oro conquistato nell’edizione 2018 a Palermo nei 50 rana, si è dovuta accontentare di una platonica “medaglia di legno” (36”,92 il suo tempo a meno di un secondo dall’oro).

luigi mera-2

Un meritato elogio collettivo a tutti gli altri atleti biancorossi scesi in vasca ai tricolori Master di Riccione, tutti protagonisti di gare ad alti livelli e con piazzamenti non lontani dal podio. Maria Grazia Cassinari (50 stile libero e 50 dorso), Enrica Corbellini (100 stile libero), Monica Mori (100 stile libero, 50 farfalla), Ambra Nicolini (50 stile libero, 50 e 100 rana), Alessandro De luca di Pietralata (50 farfalla, 50 e 100 stile libero), Giulio Giannotti (50 farfalla , 50 e 100 stile libero), Carlo Maggi (50 stile libero, 50 e 100 rana), Fabio Magnaschi (50 farfalla, 50 e 100 stile libero), Luigi Mera (200 stile libero, dorso e rana), Roberto Mera (200 stile libero e rana, 400 stile libero) Andrea Pradelli (50, 100 e 200 rana), Marco Rizzoli (50 dorso, 50 e 100 stile libero), Nicola Tagliaferri (50 dorso, 100 stile libero), Stefano Tansini (50 farfalla, 50 e 100 rana). Le staffette 4x50 mista composta da Filippo Caprioli, Marco Rizzoli, Alessandro De Luca, Stefano Tansini, la mistaffetta 4x50 formata da Monica Mori, Carlo Maggi, Nicola Tagliaferri, Maria Grazia Cassinari e la Mistaffetta  4 x 50 mista  formata da Giulio  Giannotti, Ambra Nicolini, Fabio Magnaschi, Enrica Corbellini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Il Piacenza supera di misura 1-0 la Pro Vercelli in amichevole. Decide una rete di Pergreffi

  • Il Piacenza doma la Pro Vercelli con un gol di Pergreffi. Domenica l'esordio in campionato contro l'Arzignano

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

  • Che colpo in casa Pianellese: arriva bomber Dallagiovanna

  • Piacenza - Franzini: «Alcuni concetti sono ancora da assimilare ma i segnali del gioco sono importanti»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento