rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Tennistavolo

Tennistavolo - La capolista Cortemaggiore supera Sarmeola e centra la promozione in B2

Arrivano le prime soddisfazioni della stagione agonistica 2023-2024 per il Tennistavolo Cortemaggiore, nei campionati a squadre

A tre giornate  dalla chiusura  dei campionati la capolista Teco Fumara ospitava la squadra veneta del Sarmeola , la  matematica non è un opinione, in caso di successo la  formazione piacentina poteva brindare  l’anticipata promozione in serie B-2 e così è stato. Al palazzetto dello sport di Cortemaggiore è uscito un secco 5-1 a favore dei magiostrini.

TECO  FUMARA - SARMEOLA  (PD) 5-1

Cortemaggiore al gran completo con Milza Leonardo, Molinari Michele e il baby Armani Lorenzo. In panca  in doppia veste di giocatore e tecnico a giostrare le danze Dernini Simone. I veneti si sono presentati con l’esperto   Bragotto Enrico, Marapon Andrea e Ferrara Michele.
Pongisti di casa più che mai concentrati consapevoli che i due punti potevano portare l’anticipata promozione, incontro che fin dalle prime battute ha preso la strada giusta: squadra concentrata, ordinata e molto convinta. Partenza razzo dei piacentini poi il numero uno ospite ha riaperto giochi ma è un fuoco di paglia perché da lì in poi è un monologo e solitario giocare a favore nettamente dei portacolori della teco Fumara. Alla fine è un meritatissimo 5-1.
Quindi con due giornate ancora da disputare la Teco Fumara Cortemaggiore vince matematicamente il campionato e sale in serie B-2, ennesimo campionato vinto dal club piacentino in un girone sicuramente non facile, basti pensare che la possibile seconda retrocessione potrebbe essere quella del Tennistavolo Castelgoffredo che ha in rosa  il  forte straniero Stamenkovski Robert, per lui uno score  del 100 %.
Una promozione che arriva con largo anticipo con una squadra ad oggi imbattuta, quindi soddisfazione in casa  magiostrina che premia il programmato lavoro. Partiti con Dernini Simone come faro trainante è stato importante il recupero di Milza Leonardo dopo l’infortunio, da lì un crescendo, dove si dava spazio totale al baby Lorenzo Armani 18 anni, una della racchette baby cresciuto dal nel settore giovanile: nei momenti più importanti e delicati sono arrivati successi pesanti. Milza Leonardo ha  ritrovato la condizione fisica migliore  che gli ha permesso di far  uscire motivazioni importanti, Molinari Michele ha fatto il resto, certamente Dernini Simone è stato un valore aggiunto alla  rosa, importante all’inizio per poi lasciare spazio totale ad Armani Lorenzo seguito e sorvegliato in panchina, quindi un doppio ruolo importante quello di Simone che ha contribuito non poco alla vittoria.
 
TABELLINI

ARMANI LORENZO  -BRAGOTTO  ENRICO   3-0                  11-7/11-8/11-9  

MILZA LEONARDO  - FERRARA  MICHELE  3-0                   11-4/11-7/11-4

MOLINARI MICHELE -MARAPON ANDREA   1-3                 11-6/7-11/8-11/8-11

MILZA LEONARDO – BRAGATTO  ENRICO    3-1                  9-11/11-5/11-7/11-7

ARMANI LORENZO -MARAPON  ANDREA    3-0                  18 / 16 / 11-9/11-2

MOLINARI MICHELE  -FERRARA  MICHELE  3-0                11-5/12-10/11-2

CLASSIFICA

1 TECO FUMARA   PUNTI  24

2  GIARA FERRARA      18  

3  VERGATI SARMEOLA    PD   14  

4 COBI MODENA   14

5 BATTISTINI  PARMA    10

6 ROSSETTO VERONA   10

7 BRUNETTI CASTELGOFFREDO     6  

8  VERIX POVGILIO    0  

GLI ALTRI RISULTATI  

SERIE  B-2  MASCHILE NAZIONALE
TECO CATTINA – NERVIANO HAMMERS   5-0

SERIE  C-2 REGIONALE  
TECO CATTINA  - SERMIDE     5-0

SERIE  D-1  REGIONALE
TECO FUMARA  -ARSENAL    5-0

SERIE D-2   REGIONALE
TECO FUMARA  - VILLA  D’ORO MODENA   5-0

SERIE D-3   REGIONALE
TECO FUMARA-CADELBOSCO  RE   4-5  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennistavolo - La capolista Cortemaggiore supera Sarmeola e centra la promozione in B2

SportPiacenza è in caricamento