Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma - Primi impegni agonistici per il Pettorelli

Primi impegni agonistici per il Circolo della scherma "Pettorelli" di Piacenza, reduce dal successo organizzativo della Festa della scherma, l'evento nazionale ospitato nello scorso week end dal Salone Monumentale di Palazzo Gotico. In questo fine...

Mattia Finotti
Primi impegni agonistici per il Circolo della scherma "Pettorelli" di Piacenza, reduce dal successo organizzativo della Festa della scherma, l'evento nazionale ospitato nello scorso week end dal Salone Monumentale di Palazzo Gotico. In questo fine settimana, il circolo piacentino debutterà nella nuova stagione, inaugurata dagli atleti Master nella prima prova nazionale a loro dedicata. L'appuntamento è a Puegnago del Garda (Brescia), dove il "Pettorelli" schiererà il fiorettista Cesare Masina e gli spadisti Mattia Finotti, Lamberto Curatolo e Giuseppe Rossano.
Inoltre, il week end vedrà anche un tris di appuntamenti promozionali che interesseranno il circolo piacentino. Venerdì dalle 8,30 alle 12,30 il "Pettorelli" sarà a presente a San Giorgio in occasione di "Sport in piazza", il progetto del Coni in collaborazione con le Amministrazioni comunali. Nella stessa ottica, sabato arriverà il bis in piazza a Ponte dell'Olio (stessi orari), con il Pettorelli che sarà presente - durante l'arco della giornata - anche al Decathlon di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Stop Nibbiano e Castellana, derby alla Pontenurese. Bobbiese ok, San Corrado in vetta

  • Mister Mazza sfonda quota 1000: «Zeman, Sacchi e quando giocai con cinque punte»

  • Piacenza-Arzignano: 0-0, biancorossi fantasmi e piovono fischi

  • Fermana-Piacenza 1-1: Cattaneo risponde a Bacio Terracino, altro pareggio per i biancorossi

  • Pergreffi: «Diamo tutto per questa maglia». Franzini: «E' un momento difficile ma non siamo in crisi»

  • Piacenza - Matteassi: «Tutti abbiamo delle colpe, l'errore è stato creare aspettative troppe alte»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento