Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma - Per Margherita Libelli avventura negli Usa

Una prestigiosa avventura a stelle e strisce, che la allontanerà per ora da Piacenza e dal “Pettorelli” ma che allo stesso tempo le permetterà di vivere un’esperienza stimolante e importante per la propria carriera. La spadista piacentina...

Margherita Libelli con la maglia del Consiglio Comunale
Una prestigiosa avventura a stelle e strisce, che la allontanerà per ora da Piacenza e dal “Pettorelli” ma che allo stesso tempo le permetterà di vivere un’esperienza stimolante e importante per la propria carriera. La spadista piacentina Margherita Libelli si appresta a volare negli Stati Uniti, dove studierà Management dello Sport alla McKendree University di Lebanon (Illinois). Prima, però, per lei e per il compagno di sala Francesco Matteo Curatolo ci sarà l’esperienza a Vigna di Valle (Roma) negli allenamenti degli azzurrini a porte aperte (dal 28 agosto al 7 settembre) a cui parteciperà anche il maestro del “Pettorelli” Alessandro Bossalini, nello staff azzurro under 20 d’arma.

Classe 1998, la Libelli (piacentina di Carpaneto) è reduce dalla maturità scolastica al liceo linguistico “Gioia” di Piacenza (75/100) e si appresta a vivere il percorso negli Usa che la vedrà impegnata nelle aule universitarie, senza dimenticare le pedane. “Studierò – spiega Margherita – nella laurea quadriennale di Management dello Sport, dove si affronteranno diversi elementi come organizzazione di eventi, strutture sportive, management di atleti, etica dello sport e tanti altri”. Per la piacentina, un risultato importante è già arrivato: una borsa di studio che coprirà il 50 per cento delle spese; inoltre la Libelli – che vivrà nel Campus universitario - continuerà a praticare scherma. “Gareggerò con la squadra dell’Università in Seconda divisione, una competizione tra vari istituti; il campionato a squadre è importante per poi ottenere il pass per le gare individuali”. A facilitarla nell’inserimento, il College Life Italia, una società che ha l’obiettivo di aiutare ragazze e ragazzi italiani a ottenere borse di studio per perseguire simultaneamente la propria carriera sportiva e universitaria negli Usa. “Ci aiutano – spiega la piacentina – anche nei rapporti tra atleti e coach universitari”.

Questa avventura era nei tuoi progetti da tempo?
“E’ arrivata un po’ all’improvviso. Ho letto alcuni articoli relativi all’esperienza di un’altra ragazza piacentina, la pallavolista Alice Pizzasegola, e ho deciso di provare questa esperienza. Mi mancherà il “Pettorelli”? Sicuramente, sono in questa società da dieci anni e Bossalini mi ha fatto crescere da quando ero bambina. Rimarrò tesserata anche per il circolo piacentino e potrò fare gare quando rientrerò in Italia nelle pause del programma universitario”.

E proprio Bossalini spende due parole per l’avventura di Margherita. “Da un lato – spiega il maestro del “Pettorelli” – mi spiace non avere più in sala un’atleta che stava maturando ed esplodendo in questo periodo, affacciandosi alla Coppa del mondo e che nella scorsa stagione ha fatto registrare i propri migliori risultati. Dall’altro lato però, sono soddisfatto e orgoglioso che Margherita abbia coronato un sogno attraverso la scherma: è una ragazza che si è sempre meritata tutto allenandosi con costanza e determinazione, un esempio anche per chi inizia da bambino. In ogni modo, la Libelli rimarrà tesserata con il “Pettorelli” e potrà disputare gare in Italia ed eventualmente prove di Coppa del Mondo da autorizzata in caso di benestare federale”.

Nel pomeriggio di giovedì, Margherita – accompagnata dai genitori e dal maestro Bossalini – è stata ricevuta in sala consiliare a Piacenza, dove l’Amministrazione comunale – rappresentata nell’occasione dall’assessore allo sport Giorgio Cisini – le ha formulato il più sentito “in bocca al lupo” e le ha regalato la maglia della giunta comunale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

  • Calciomercato - Colpo Piacenza: dal Novara arriva il trequartista Luca Cattaneo

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento