Giovedì, 18 Luglio 2024
Scherma

Scherma - Il Pettorelli piange per la scomparsa di Lamberto Curatolo

Bossalini: «Tutto il circolo della scherma si stringe attorno alla sua famiglia. Era un amico, ci mancherà».

Scherma piacentina in lutto per l’improvvisa scomparsa di Lamberto Curatolo. L’atleta biancorosso è deceduto per un malore all’età di 57 anni. Curatolo, di professione ingegnere, da anni gareggiava nei campionati della categoria Master di spada. Toccato dalla perdita di Lamberto, Alessandro Bossalini, presidente del Circolo Pettorelli: «Tutto il Pettorelli si stringe alla moglie Cristina e ai figli Francesco e Bartolomeo, a cui era molto legato. Lamberto per me era anche un amico e non solo un atleta che partecipava attivamente agli allenamenti e alle gare. Energico e dotato di ironia spesso seguiva il figlio Francesco e, in passato, anche Bartolomeo. Ci mancherà la sua voglia, la sua capacità di fare gruppo e la grinta con cui seguiva e incitava gli spadisti da bordo pedana durante le gare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma - Il Pettorelli piange per la scomparsa di Lamberto Curatolo
SportPiacenza è in caricamento