Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma, arriva Fernandez nazionale spagnolo che gareggerà con il Pettorelli

Ventenne di Madrid. Tesserato per il Circolo biancorosso. Bossalini: «Aiuterà i nostri atleti ad alzare il tasso tecnico»

Arriva dalla Spagna il nuovo acquisto del Circolo di scherma Pettorelli. Javi Fernandez Perez, 20 anni originario di Madrid, è stato tesserato per il Circolo biancorosso e scenderà in pedana con i colori piacentini. «Javi è in Italia per studiare, è iscritto alla Bocconi - spiega Alessandro Bossalini, maestro di scherma e presidente del Pettorelli - e io lo avevo conosciuto in Spagna, durante un ritiro. Javi è nel giro della nazionale iberica Under 23, parteciperà alla gara di Coppa del mondo a Berna, e ritengo sia importante avere un atleta di livello internazionale che potrà alzare il tasso tecnico dei ragazzi e delle ragazze del Pettorelli». Intanto, il Boss e lo staff di istruttori si stanno preparando per la prima gara della stagione che vedrà in scena gli atleti piacentini a Bologna, per la prima prova di qualificazione, categoria Assoluti, del Campionato italiano di spada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento