Scherma

Doppio podio per il Pettorelli a Bologna: oro per Fabregat, bronzo per Curatolo

La società piacentina in luce ai Regionali assoluti di spada. Vera Perini chiude quinta

Il Pettorelli torna da Bologna con un doppio podio: oro per Angel Fabregat e bronzo per Francesco Curatolo nella prima prova dei Regionali assoluti. Gli spadisti della società piacentina hanno raggiunto la finale dopo un ottimo percorso sia nei gironi sia negli assalti a eliminazione diretta. E nella spada rosa, Vera Perini ha sfiorato il podio piazzandosi quinta: è uscita ai quarti dopo aver condotto l’assalto in vantaggio 10-5.

A qualificarsi per la gara nazionale (si terrà a Caorle in novembre) sono stati: Fabregat, Curatolo, Tommaso Bonelli, Andrea Polidoro, Alessandro Sonlieti e Gerard Gonel. Nella spada femminile, la qualificata è Perini.

«Curatolo ha disputato una grande gara - ha commentato Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli – mettendo a segno una prova importante. Bene anche lo spagnolo Fabregat, tesserato per il circolo piacentino insieme con Gonel, che ha lottato anche contro i crampi. E’ tornato a tirare per il Pettorelli e quest’anno la gara l’ha vinta lui, dopo che nel 2022 se l’era aggiudicata Gonel. Peccato per i derby che hanno opposto le spade piacentine: Bonelli-Gonel e Fabregat-Sonlieti. Considero ottima la prova del settore maschile nella prima gara dell’anno. Era difficile, tanti atleti e pochi posti che hanno qualificato solo i primi 30. La prossima settimana il Pettorelli sarà impegnato con i cadetti a Napoli e Vera Perini sarà a Ginevra per una gara della Coppa del mondo satellite«.

Oltre a Bossalini, a seguire il nutrito team di atleti biancorossi (12 maschi e 5 femmine) c’erano Carlo Polidoro, Francesco Monaco, Giuseppe Monticelli e l’altro spagnolo Albert Tena. Tra le curiosità, spicca che ben tre atleti (Andrea Polidoro, Andrea Bossalini e Valentino Monaco) erano seguiti dai loro papà-maestri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio podio per il Pettorelli a Bologna: oro per Fabregat, bronzo per Curatolo
SportPiacenza è in caricamento