menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Trofeo Eccellenza - Lyons ancora sconfitti a San Donà - 1

Trofeo Eccellenza - Lyons ancora sconfitti a San Donà - 1

Trofeo Eccellenza - Lyons ancora sconfitti a San Donà

Ancora un sabato da dimenticare per i Lyons che tornano da San Donà con una pesantissima sconfitta, la terza stagionale contro la formazione veneta. I bianconeri oggi non sono mai stati in partita e fin dai minuti iniziali hanno subito il gioco...

Ancora un sabato da dimenticare per i Lyons che tornano da San Donà con una pesantissima sconfitta, la terza stagionale contro la formazione veneta. I bianconeri oggi non sono mai stati in partita e fin dai minuti iniziali hanno subito il gioco dei padroni di casa che, pur non essendo superiori sul piano tecnico e fisico, sono riusciti ad imprimere una straordinaria efficacia al proprio gioco.
La prima meta è arrivata dopo meno di dieci minuti con Costa, ed è stata seguita al 16’ da un facile raddoppio ad opera di Preston. Il San Donà ha potuto così scavare un solco che i bianconeri non sono più riusciti a colmare. Al 22’ è arrivata anche la terza meta firmata dall’estremo veneto Reeves e i Lyons, sotto di 21 a 0, subiscono quasi un punto a minuto di media. A poco serve la reazione bianconera che porta alla meta Bassi quando sul cronometro scatta il 36’. Sul finale del primo tempo, infatti, il San Donà marca la meta che vale il bonus e manda le squadre negli spogliatoi sul 28 a 5.
Nella ripresa la musica non cambia e il San Donà va a segno subito al 47’ con una meta tecnica a cui seguono altre due marcature inframmezzate da una meta bianconera firmata da che vale però soltanto per le statistiche. Alla fine l’incontro si chiude con un netto 47 a 10 in favore del San Donà che si rilancia nella classifica del Trofeo Eccellenza mentre per i bianconeri è la definitiva conferma dell’eliminazione dal torneo in cui dovranno ancora giocare contro il Viadana per la sfida di ritorno.
A fine partita è apparso molto deluso il tecnico bianconero Achille Bertoncini che ai suoi aveva chiesto una partita del tutto diversa: «La partita non è stata affrontata nel modo giusto soprattutto dal punto di vista mentale. Sul piano tecnico infatti non c’è molto da dire. Non sono state rispettate le aspettative della vigilia: ci aspettavamo una gara migliore che ci permettesse di avvicinarci alla sfida con il Mogliano in maniera diversa, ma così non è stato».
Dello stesso parere del tecnico anche il capitano Nicola Fornari che critica l’atteggiamento rinunciatario dei Lyons: «Sono mancate l’attitudine e la voglia di sacrificarsi e il San Donà ne ha approfittato nel migliore dei modi segnando ogni volta che entrava nella nostra metà campo. È brutto cominciare le vacanze con una sconfitta di 50 punti ma dobbiamo ricominciare presto ad allenarci per affrontare il campionato con una testa diversa e tornare a lottare».
Anche il direttore sportivo Claudio Deltrovi sottolinea : «Si è trattata di una partita dalle due facce. Il risultato sembra mostrare una netta superiorità da parte del San Donà, ma in realtà è mancato soprattutto lo spirito a cui si è aggiunta la nostra attitudine a complicarci la vita».

Lafert San Donà – Sitav Rugby Lyons 47 - 10
Lafert San Donà: Reeves, Zanon, Iovu, Bertetti, Falsaperla, Costa R. (66’ Patelli), Costa I. (66’ Bortolussi), Padrò, Preston, Ardila (39’ Vian Gm), Erasmus, Catelan (62’ Pasqual), Michelini, Kudin (57’ Coletti) , Borsi (57’ Vian Gl). All. Zane Ansell
Sitav Lyons Piacenza: Montanari, Albertin, Bassi, Subacchi (66’ Gherardi), Boreri (41’ Bellassi), Zucconi, Pasini (50’ Rivetti), Ward, Fornari, Cornelli (50’ Bance), Chiappini (60’ Petrusic), Ortis, Carloni (41’ Staibano), Cocchiaro (41’ Daniele), Lombardi (41’ Singh). All. Bertoncini
Marcatori: p.t. 8’ m. tr. Costa R. (7-0); 15’ m. Preston tr. Costa R. (14-0); 20’ m. Reeves tr. Costa R. (21-0);34’ m. Bassi (21-5), 36’ m. Lovu tr. Costa R. (28-5) s.t. 48’ m. di punizione tr. Costa (35-5); 58’ m. tr. Costa R. (42-5); 64’ m. Daniele (42-10); 67’ m. Preston (47-10)
Note: sole, terreno in buone condizioni, 600 circa pubblico

Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 5; Sitav Lyons Piacenza 0
Man of the match: Reeves (Lafert San Donà)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento