Domenica, 26 Settembre 2021
Rugby

Rugby Top12 - Lyons, dopo tre sconfitte contro il Colorno conterà solo la vittoria

Dopo le ultime tre partite perse per una manciata di punti, la situazione di classifica chiede un colpo pesante per tornare a correre

La mente non può che andare alla finale dello scorso campionato di Serie A, in cui i bianconeri sfoderarono una prestazione praticamente perfetta surclassando gli avversari nel primo tempo. I ricordi della sfida sono ancora vivi nella memoria di Mathieu Guillomot, trascinatore dei Lyons anche in questa stagione: “Mettere in campo un’altra prestazione come quella deve essere il nostro obiettivo. Per farlo dobbiamo essere molto concentrati e confidenti nelle nostre qualità e nel nostro gioco, ed essere precisi in ogni dettaglio. Nelle ultime partite sono stati proprio i dettagli a tradirci, e ora non possiamo più permetterci certi errori. Dovremo anche essere uniti e lavorare bene di squadra, perché appena ci disuniamo o qualche giocatore abbandona il game plan subiamo punti. Quindi ci vorrà tanta attenzione, a partire dalle fasi di conquista come mischia e touche.” Mathieu ha anche analizzato la sua stagione, che lo vede terzo nella classifica marcatori del Peroni TOP12 a soli due punti dalla vetta: “E prima dell’ultima sfida ero primo! A parte gli scherzi, chi è davanti a me in questa classifica milita nelle squadre in vetta al campionato, quindi hanno molta più disponibilità di segnare punti. È un obiettivo certo, anche se sarà difficile tenere questo ritmo fino alla fine, ma prima di tutto voglio portare la squadra a raggiungere i traguardi che ci siamo fissati. Solo in seguito darò un occhio anche alle altre classifiche.”

Servirà il migliori Guillomot e una grande prova di squadra per espugnare Colorno. I Lyons si trovano davanti sfide decisive per il proprio futuro: l’obiettivo è quello di ribaltare la classifica nelle prossime due sfide contro delle dirette rivali e rilanciarsi in vista del girone di ritorno.
Sitav Rugby Lyons: Bruno (cap); Capone, Paz, Conti, Subacchi; Guillomot, Fontana; Bottacci, Petillo, Cissè; Masselli, Cemicetti; Stewart, Rollero, Cafaro. A disp: Cocchiaro, Acosta, Salerno, Grassotti, Tedeschi, Bance, Via A, Borzone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Top12 - Lyons, dopo tre sconfitte contro il Colorno conterà solo la vittoria

SportPiacenza è in caricamento