Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Rugby

Rugby Top 10 - Lyons sconfitti dal ValoRugby, ma il cuore dei bianconeri porta un punto in classifica

100 minuti di vera battaglia, con un finale al cardiopalma in cui i Lyons trovano la meta che vale un punto di bonus che va quasi stretto ai bianconeri per quanto visto in campo.

Un primo tempo giocato alla perfezione dagli uomini di Garcia, che all’intervallo conducono per 16-5, prima di subire la furiosa rimonta del Valorugby nella ripresa. Bravi i Lyons a mettere pressione a una squadra decisamente nervosa e non nella propria migliore giornata, portando a referto tre calci piazzati e una meta nei primi 40 minuti. Apre le danze Ledesma con un calcio piazzato dopo i primi 10 minuti in cui il Valorugby era stato respinto a un passo dalla meta. La marcatura pesante dei reggiani arriva al 14’, quando Silva raccoglie una touche sbagliata dei bianconeri nella sui propri 5 metri. Un errore veramente grossolano che costa caro ai leoni, che però alzano la testa al 20’ con la meta di Santiago Portillo, premiato come Man of the match al termine di una prova maiuscola. Azione veloce e intensa dei Lyons, con Via e Paz a seminare il panico nella difesa prima di smarcare Portillo a pochi passi dalla linea di meta. Nel finale di frazione arrivano altri due calci piazzati di Maximo Ledesma, che porta i suoi al riposo sul +11.

L’avvio di ripresa degli ospiti è però da grande squadra: i due piloni subentrati Randisi e Diaz mettono in croce la mischia bianconera, che concede diversi calci di punizione che fanno affacciare i reggiani all’area di meta. Nei primi 15’ della ripresa arrivano le marcature pesanti di Diaz e Sbrocco, che ribaltano il punteggio sul 19-16. Ma i Lyons oggi hanno qualcosa di speciale dentro e non demordono: sfruttando un cartellino giallo a Dell’Acqua i bianconeri si riportano in vantaggio con due calci piazzati di Ledesma, che lanciano gli uomini di Garcia sul 22-19 a 10’ dal termine. Ma la reazione del Valorugby è ancora perentoria e i Diavoli segnano altre due mete grazie alla superiorità fisica dei loro avanti, che entrano in area di meta due volte con la maul avanzante e segnano entrambe le volte con Luus.

Ben oltre l’80’, i Leoni si lanciano alla disperata ricerca del punto di bonus: serve una marcatura pesante, e dopo oltre 10 minuti di assedio e due cartellini gialli agli ospiti, trovano la tanto sospirata meta con un guizzo di Conti alla bandierina.

Uscire da una contesa così ben giocata senza punti sarebbe stata una beffa troppo grande per i Lyons, che di fronte a un avversario superiore nelle individualità ha venduto cara la pelle dimostrandosi squadra vera. Con questo atteggiamento, questa competenza e questa qualità le soddisfazioni pesanti arriveranno. Si può già fare un pensiero alla partita di settimana prossima, ancora in casa, contro le Fiamme Oro.

Peroni TOP10, II Giornata
Sitav Rugby Lyons v Valorugby Emilia  29-33 (16-5)
Marcatori: p.t.  10’ cp Ledesma (3-0) 14’ mt. Silva (3-5), 20’ mt Portillo tr Ledesma (10-5) 36’ cp Ledesma (13-5) 45’ cp Ledesma (16-5) s.t.  11’ mt Diaz tr Castiglioni (16-12) 18’ mt Sbrocco tr Castiglioni (16-19)28’ cp Ledesma (19-19) 38’ cp Ledesma (22-19) 39’ mt Luus tr Castiglioni (22-26), 47’ mt Luus tr Castiglioni (22-33) 62’ mt Conti tr Biffi (29-33)

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Filizzola, Paz (vcap), Conti, Bruno (cap)(100’ Cuminetti); Ledesma (96’ Via G.), Via A (85’ Fontana); Portillo, Petillo (68’ Bance), Cissè (41’ Janse Van Rensburg); Salvetti, Cemicetti; Scarsini (47’ Salerno), Rollero (41’ Canderle, 60’ Rollero, 85’ Canderle), Cafaro (85’ Actis) All: Gonzalo Garcia

Valorugby Emilia: Farolini (CAP);Bertaccini, Majstorovic (vcap) (76’ Schiabel), Antl, Cioffi; Castiglioni, Esteki; Sbrocco, Rimpelli, Favaro (19’ Amenta 73’ Balsemin); Dell’acqua, Du Preez; Chistolini (41’ Silva), Silva, Sanavia (41’ Diaz), Luus Luhandre Marius (41’ Randisi) All: Roberto Manghi

Arb.: Gabriel Chirnoaga (Roma)
AA1: Federico Boraso (Rovigo)  AA2: Lorenzo Sacchetto (Rovigo)
Quarto Uomo: Maria Ausilia Paparo (Bologna)
Cartellini: s.t. 20’ cartellino giallo Matteo Niccolò Dell’acqua (Valorugby Emilia ARL) 56’ cartellino giallo Eduardo Nicolas Sbrocco (Valorugby Emilia ARL) 60’ cartellino giallo Fabio Schiabel (Valorugby Emilia ARL)
Calciatori: Maximo Ledesma 3/4  Biffi 1/1(Sitav Rugby Lyons), Teo Castiglioni  4/6 (Valorugby Emilia)
Note: Giornata calda e soleggiata, terreno in perfette condizioni, Un minuto di silenzio osservato in ricordo di Leonardo Mussini
Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 1 ; Valorugby Emilia 5
Player of the Match: Santiago Portillo (Sitav Rugby Lyons)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Top 10 - Lyons sconfitti dal ValoRugby, ma il cuore dei bianconeri porta un punto in classifica

SportPiacenza è in caricamento