menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby - Lyons, vittorie per la Serie C e l'Under 16 Elite contro Rozzano e Reggio

Partita a senso unico quella giocata ieri dalla squadra cadetta dei Lyons, che si  è imposta sulla formazione di Rozzano con un punteggio che parla da solo. Come è successo domenica scorsa, i bianconeri hanno giocato il primo tempo in sordina per poi migliorare nettamente durante la seconda fase.
Come dichiarato dall'allenatore Paolo Orlandi, quanto visto in queste ultime due settimane non sembra però essere sufficiente per poter battere i prossimi avversari; per poter vincere il campionato sarà necessario aumentare la disciplina e la concentrazione. Tuttavia i ragazzi grazie a quest'ultima partita hanno accorciato di un punto prezioso la distanza con l'Amatori Union Rugby e si sono  distanziati ulteriormente dalla squadra di Varese, contro la quale giocheranno proprio domenica prossima sul campo casalingo del Beltrametti.

SERIE C

SITAV RUGBY LYONS – CHICKEN 2012 RUGBY   60 – 11

Sitav Rugby Lyons: Cacciatore, Seccaspina, Molinari, Alfonsi, Rossi, Beghi, Rivetti, Bosoni, Tarantini, Petrusic, Lekic, Soffientini, Malchiodi, Barbuscia, Vitiello. A disp: Cò, Vaghini, Cazzarini, Basilico, Efori, Valverde, Rattotti.

Marcatori: mt Seccaspina (5 – 0), mt Rivetti tr Beghi (12 – 0), calcio Chicken      (12 – 3), mt Chicken (12 – 8), mt Lekic (17 – 8), mt Molinari (22 – 8), calcio Chicken (22 – 11), mt Vaghini (27 – 11), mt Molinari tr Beghi (34 – 11), mt Basilico tr Beghi (41 – 11), mt Molinari tr Beghi (48 – 11), mt Vaghini (53 – 11), mt Bosoni tr Beghi (60 – 11).

UNDER 16 ÉLITE

RUGBY REGGIO JUNIOR – LYONS VALNURE   23 – 28

Lyons Valnure: Mori, Libelli, Azzini, Di Masi, Ugolotti, Oppizzi D, Solenghi F, Tumminello, Mela, Solenghi T, Moretto, Bongiorni, Bolzoni, Molina, Oppizzi A.   A disp: Profiti, Malta, Maserati, Losi, Cirillo, Cavassi, Zanasi.

Allenatori: Bergamaschi, Parmigiani.

Mete: Tumminello 2, Mori 2.

Trasformazioni: Mori 4/4.

L'U16 nel torneo élite centra una vittoria che risolleva il morale della squadra, anche se la partita giocata non è stata tra le migliori viste finora. I ragazzi sono scesi in campo senza la massima concentrazione, convinti di potersi aggiudicare facilmente la partita perché di fronte avevano un Reggio ultimo in classifica. La squadra avversaria invece era determinata a portare a casa la prima vittoria stagionale e quindi ha lottato pallone su pallone, vincendo nei punti d'incontro ed ottenendo diversi falli che sono stati trasformati. I giovani Lyons sono stati in grado di reagire, ma comunque hanno chiuso il primo tempo in svantaggio per 17 a 14. Durante la seconda fase di gioco i ragazzi hanno cambiato atteggiamento, dimostrandosi più disciplinati e convinti; grazie a questo sono riusciti a portarsi in vantaggio con 28 punti. Nel finale è stato protagonista il Reggio, che però si è dovuto accontentare di un solo calcio trasformato portando a casa il primo punto della stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento