Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, tra un mese si parte: obiettivo promozione in Top12. La rosa completa

Il ds Stefano Nucci: «Gli addii di tre pedine fondamentali, per talento ed esperienza, come Tveraga, Thrower e Lombardi, ci imponeva di lavorare per riempire i vuoti nell’organico, e abbiamo deciso di puntare su giocatori giovani ma con già una buona esperienza»

A poco più di un mese dall’inizio ufficiale del campionato di Serie A la Sitav Rugby Lyons è pronta ad affrontare la prossima stagione ed ha annunciato la composizione definitiva della rosa della prima squadra, nella settimana che porterà alla prima uscita in amichevole contro il Giacobazzi Modena, prevista per sabato 8. Il nuovo Direttore Sportivo Stefano Nucci, nella sua prima campagna acquisti ha dovuto fronteggiare alcune partenze pesanti, ma la società è convinta di aver messo a disposizione dei tecnici una rosa pronta a competere per l’obiettivo della promozione in Top12.
“Gli addii di tre pedine fondamentali – ha dichiarato Stefano Nucci -, per il loro talento e la loro esperienza come quelli di Tveraga, Thrower e Lombardi, ci imponeva di lavorare per riempire questi vuoti nell’organico, e abbiamo deciso di puntare su giocatori giovani ma con già una buona esperienza nella nostra categoria come Daniele Greco e Alberto Grassi, che dovranno rispettivamente sostituire Lombardi in prima linea e Tveraga in seconda. Sono ragazzi che si sono subito dimostrati molto motivati e disponibili e su cui puntiamo a lavorare bene per farli crescere nel corso della loro permanenza.”
“Per quanto riguarda il ruolo di estremo – prosegue Nucci – annunceremo a breve il secondo straniero in rosa da affiancare al nostro numero dieci Mathieu Guillomot, sarà sicuramente un innesto di qualità che potrà ricoprire anche altri ruoli oltre a quello di numero 15. A proposito di Guillomot, il lavoro della dirigenza quest’estate si è concentrato soprattutto sul mantenere la rosa della scorsa stagione, che alla luce dei risultati e della beffa finale quando la promozione era ad un passo, riteniamo ottima e da mantenere con i dovuti aggiustamenti e sostituzioni necessarie. Considero un grande successo quindi aver mantenuto l’impianto della squadra pressoché invariato, anche per aver garantito continuità di lavoro per il nostro staff tecnico, che potrà lavorare su dell’ottimo materiale umano di cui ha già buona conoscenza.”
Il DS si è poi soffermato su un’altra operazione importante che riguarda due giovani dal futuro interessante: “Per questa stagione abbiamo aggregato alla rosa della prima squadra Federico Canderle, giovane avanti che l’anno scorso ha disputato un ottimo campionato di Serie C nelle fila della nostra squadra riserve. Federico gioca tallonatore e dovrà puntellare il nostro reparto di prima linea, è un ragazzo molto disponibile e appena ci ha comunicato di voler continuare la sua esperienza nei Lyons lo abbiamo confermato. In cambio al Piacenza Rugby abbiamo ceduto in prestito Andrea Beghi, giovane mediano d’apertura che negli ultimi anni non ha potuto esprimersi secondo le sue possibilità per una serie sfortunatissima di guai fisici. A lui è stata offerta una grande possibilità per mettersi in mostra e gli auguriamo il meglio per questa esperienza.”
Un altro acquisto importante riguarda la linea dei trequarti bianconera: si tratta di Raffaele Della Ragione, un altro giocatore giovane ma con già esperienza nella categoria, dopo aver militato per diverse stagione nel Piacenza Rugby tra Serie A e Serie B: “Ho scelto la società Rugby Lyons – ha dichiarato – perché avevo bisogno di stimoli e di confrontarmi con atleti professionisti di alto livello, ho molta voglia di migliorare ed essere d’aiuto per raggiungere gli obiettivi stagionali. Sono rimasto molto sorpreso dall’atmosfera che si respira in questa squadra: il gruppo è molto coeso e disponibile, tutti sono disposti a lavorare duramente e ognuno è sempre pronto ad aiutare il compagno per migliorare. Sono convinto che con questo gruppo potremo ottenere ottimi risultati e toglierci qualche sassolino dalle scarpe.” Della Ragione va a completare il reparto dei centri ed è dotato di un ottimo fisico (100 kg per 184cm) che tornerà utile in tutte le fasi di gioco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento