menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby - Lyons, l'Under 16 sconfitta dai Cavalieri Prato Sesto

Valnure Lyons –   Cavalieri Prato Sesto 7 – 17 (mete 1-3)

Mete Lyons: Buzzetti Trasf.:  Perazzoli 1/1
Valnure Lyons: Nakov, Ugolotti, Oppizzi, Perazzoli, Fenucci, Cuminetti, Coscia, Profiti, Maserati, Di Masi, Dimoski, Bonatti, Signoriello, Buzzetti, Amir Ali. A disp.: Espinoza, Monzani, Buratti, Cirillo, Villa, Teruggi, Azzini.

Partita combattutissima sotto il diluvio tra due squadre ben organizzate e molto corrette. Per 20 minuti si combatte con equilibri alterni, i nostri ragazzi hanno molti problemi nelle touche, ma nel gioco aperto ci facciamo valere. Il Prato è una delle migliori squadre del torneo e, nonostante la pioggia, riesce a mettere in mostra tutto il proprio potenziale.
Poi al 23’ minuto sull’ennesima touche rubata praticamente invitiamo gli avversari a depositare il pallone in meta senza fatica. Dopo 3 minuti permettiamo loro un contrattacco di 60 metri che porta l’ala avversaria a schiacciare in mezzi ai pali. Si va quindi al riposo sullo 0-12, la squadra dei Lyons però non si disunisce e riesce a reagire subito marcando una meta all’inizio della ripresa. Si assiste quindi ad un secondo tempo ancora più combattuto del primo, con i nostri leoncini che più di una volta si rendono pericolosi, senza però riuscire a fare il punto decisivo. Il Prato non sta certo a guardare e ribatte colpo su colpo, il risultato è una partita che se giocata con un altro tempo sarebbe stata ancora più bella da vedere.
Non riusciamo a sfondare e anzi a 3 minuti dalla fine subiamo ancora, perdendo anche il punto di bonus difensivo, un vero peccato perché almeno il punto di consolazione i nostri ragazzi se lo sarebbero proprio meritato.

Settore Propaganda
Una prestazione consistente quella mostrata domenica dal Settore propaganda al Torneo Avis di Gossolengo. Oltre ai bianconeri e ai padroni di casa del Gossolengo erano presenti anche il Piacenza Rugby, l’Asr Milano, il San Giuliano e il Pavia, formazioni normalmente impegnate nei concentramenti organizzati dal comitato lombardo.
Sul piano dei risultati, si segnala la vittoria dell’Under 10 capace di imporsi nel torneo vincendo tutte le partite del girone e la finalissima contro il Gossolengo, partita molto bella e combattuta anche da un punto di vista agonistico. Più difficoltoso invece il percorso dei leoncini dell’Under 8 che hanno perso tutte le partite anche se hanno mostrato segni di crescita. Il percorso per crescere è ancora lungo, ma sembrano sulla strada giusta. Tra alti e bassi invece i ragazzi dell’Under 12 che hanno pareggiato il derby con il Piacenza, perso di misura con il Pavia e perso con il Gossolengo prima di vincere contro il San Giuliano. Terminate le partite, prima delle premiazioni, un ottimo terzo tempo con hot dog e patatine fritte.
Soddisfatti i tecnici per i progressi messi in mostra dai ragazzi che fanno ben sperare per il prossimo impegno al Torneo Capuzzoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento