Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - I Lyons completano la squadra con il ritorno di Giulio Forte

Tra 10 giorni c'è l'esordio nel campionato Peroni Top10, sabato prima uscita ufficiale in Coppa Italia contro il Valorugby Reggio Emilia

Giulio Forte

Sitav Rugby Lyons torna sul mercato in vista del Peroni TOP10: a dieci giorni dall’inizio del campionato la società bianconera annuncia un nuovo innesto nella linea dei trequarti, che è anche un gradito ritorno. Per la terza volta in carriera Giulio Forte, centro e mediano d’apertura originario di Catania, ma che ormai da anni vive a Piacenza con la moglie. Forte vanta una lunga carriera ad alta livello nel campionato italiano, iniziata con la squadra della sua città e proseguita con due stagioni in Eccellenza a L’Aquila, prima del passaggio ai Lyons nel 2015, dove rimase per due stagioni. Dopo una parentesi a Torino, nel 2018 torna in bianconero, contribuendo alla corsa alla promozione dei Lyons, interrotta nella semifinale contro Verona. Nelle ultime due stagioni Forte ha vestito le maglie di Piacenza Rugby e di Viadana nell’ultimo campionato di Peroni TOP10.
Giulio Forte abbina un’ottima tecnica e visione di gioco, essendosi formato come mediano di mischia, a delle ottime doti fisiche (180cm e 97 kg), che lo rendono un giocatore utile sia in attacco come playmaker che come ancora difensiva contro i ball carrier avversari. Il Direttore Sportivo Stefano Nucci ha raccontato come si è arrivati all’acquisizione del trequarti di origine siciliana: “Nonostante i due innesti importanti, la nostra linea dei trequarti rimaneva un po’ corta, quindi abbiamo contattato un nostro vecchio amico, ovvero Giulio, che si è subito mostrato disponibile e volenteroso di mettersi in gioco. Conosciamo tutti la sua ambizione, è un ragazzo che vuole puntare sempre al massimo e siamo ben felici di poterlo riabbracciare. Ci può fornire soluzioni diverse e ha una grande esperienza, ci aspettiamo che abbia anche un ruolo importante nello spogliatoio e con i nostri giovani. Nell’ultimo periodo abbiamo avuto qualche problema nel ruolo di centro, ed è lì che verrà impiegato: Conti attualmente ha un problema alla caviglia e Subacchi ha deciso di ritirarsi, quindi avevamo bisogno di un innesto in mezzo al campo.”
Forte si è sempre fatto ben volere nei Lyons, dimostrando sempre il suo valore in campo e fuori, lasciando così tanti amici e ottimi rapporti nella società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento