Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - I Lyons battono la Lazio e tornano in corsa per la salvezza

Al Beltrametti la Sitav Rugby Lyons centra il terzo successo stagionale e aggancia in classifica la Lazio che strappa un importante punto di bonus difensivo.

Al Beltrametti la Sitav Rugby Lyons centra il terzo successo stagionale e aggancia in classifica la Lazio che strappa un importante punto di bonus difensivo. Una partita nervosa e contratta come ci si aspettava alla vigilia per due squadre che si giocavano una grande fetta di salvezza.
La prima frazione di gioco si apre con i Lyons padroni del campo, ma in difficoltà nel realizzare punti. La difesa della Lazio è infatti tenace e agguerrita sia sul punto di incontro che nelle fasi di maul. Sono proprio gli ospiti, anche se in inferiorità numerica, a segnare per primi all’11’ e poi al 17’ con Calandro. Il mediano d’apertura romano è bravo a sfruttare l’indisciplina dei bianconeri e a portare la Lazio in vantaggio sul 6 a 0. Nel corso della partita il gioco dei bianconeri diventa più efficace e i leoni piacentini accorciano le distanze al 24’ per poi pareggiare al 30’ sempre con il piede di Mortali. Poco prima dello scadere ci sarebbe l’occasione per i Lyons di passare in vantaggio ma il palo nega i tre punti a Mortali. Le squadre vanno negli spogliatoi sul 6 a 6.
Nella ripresa i leoni piacentini tornano in campo con il piglio giusto e grazie anche ai cambi sono sempre più padroni del campo. Mortali al 44’ porta i Lyons in vantaggio per la prima volta dall’inizio del match e dieci minuti dopo è Riedo a segnare la meta che permette ai padroni di casa di portarsi oltre il break. Al 61’ un piazzato di Mortali concede il vantaggio massimo portando i bianconeri sul 19 a 6. La Lazio però non demorde e continua a tenere il piede sull’acceleratore. Complice l’indisciplina dei piacentini, la formazione romana rientra in partita trasformando un’azione prolungata nella ventidue piacentina in una meta in mezzo ai pali. Gli ultimi minuti sono di passione pura per i Lyons, costretti a difendersi dagli attacchi a viso aperto di una Lazio pungente fino alla fine. La difesa bianconera però fa la differenza e alla fine gli uomini di Achille Bertoncini possono festeggiare il terzo successo stagionale. Purtroppo, nonostante le tre vittorie a fronte dell’unico successo laziale, i bianconeri sono solo a pari punti in classifica. Tuttavia, in virtù dei punti maturati negli scontri diretti, i piacentini sono davanti.

Il tecnico bianconero Achille Bertoncini festeggia il successo dei suoi ragazzi: «Purtroppo siamo rimasti contratti per tutta la partita e non siamo riusciti a capitalizzare il risultato nonostante un predominio in tutte le fasi. C’era la convinzione di fare una bella partita e lo abbiamo fatto: siamo stati superiori dominando in mischia e in touche, ma abbiamo commesso qualche fallo di troppo che ha condizionato il risultato nel finale. Siamo stati un po’ troppo nervosi».

Michele Mortali, premiato come man of the match, si è detto soddisfatto della vittoria: «Sicuramente una bella giornata sia dal punto di vista personale che del gioco espresso dalla squadra. Rispetto alla partita con il Reggio siamo andati molto meglio, eravamo più tranquilli e siamo riusciti a mantenere il pallino del gioco e fare i quattro punti».

Eccellenza, XII giornata
Sitav Rugby Lyons v S.S. Lazio Rugby 1927 19-13 (6-6)
Marcatori: p.t. 11' cp Calandro (0-3), 17' cp Calandro (0-6), 24' cp Mortali (3-6), 30' cp Mortali (6-6); s.t. 44' cp Mortali (9-6), 54' meta Riedo tr Mortali (16-6), 61' cp Mortali (19-6), 70' meta Bolzoni tr Cioffi (19-13)

Sitav Rugby Lyons: Thrower; Subacchi, Forte, Conti, Bruno; Mortali, Van Staden (80’ Rivetti); Carbone, Cissè, Ferrari (76’ Bance); Riedo (67’ Masselli), Tveraga; Leatigaga (26’ Zilocchi), Daniele (64’ Rollero), Grassotti (71’ Lombardi). All. Bertoncini

S.S. Lazio Rugby 1927: Toniolatti (43’ Cioffi); Giancarlini, Coronel, Giacometti, Giangrande (64' D. Bonavolontà); F. Bonavolontà, Calandro (41’ Miller); Casolari (58'-64' Cugini) (64' De Lorenzi), Filippucci, A. Giancarlini (45’ Lamaro); Pierini, Damiani; Alvarado (57’ Bolzoni), Cugini (48’ Lupetti), Di Roberto (48’ Copetti). All. Montella

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arb. Blessano (Treviso)
AA1 Pennè (Lodi), AA2 Borraccetti (Forlì)
Quarto Uomo: Borsetto (Varese)
Calciatori: Mortali (Sitav Rugby Lyons) 5/6; Calandro 2 /2, Cioffi 1/1 (S.S. Lazio Rugby 1927)
Cartellini: 5’ giallo a Damiani (S.S. Lazio Rugby 1927), 50' giallo a Lupetti (S.S. Lazio Rugby 1927)
Note:  spettatori 850
Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 4; S.S. Lazio Rugby 1927 1
Man of the match: Mortali (Sitav Rugby Lyons)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento