rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Rugby

Rugby Giovanile - Lyons: pari per l'Under 18 contro Bologna, bel successo dell'Under 16 a Livorno

Under 18 – Campionato Interregionale – II Giornata

Bologna Rugby Club vs Emilbanca Rugby Lyons 17-17


Emilbanca Rugby Lyons: Belforti; Pagliafora, Franzoso, Beghi, Comizzoli; Russo (CAP), Isola Fi; Baas, Barbieri, Konte; Mutti, Isola fr; D’Onofrio, Bolzoni, Haseeb
A disposizione: Mazzoni, Pellarini, Binari, Sala, Ziliani, Seminari, Bosoni All: Salvetti, Bergamaschi, Mazzoni


Marcature: 14’ m Bologna tr (7-0), 17’ m Comizzoli tr Russo (7-7), 27’ cp Bologna (10-7), 34’ cp Russo (10-10) Secondo tempo: 43’ m Beghi tr Russo (10-17), 45’ m Bologna tr (17-17)


Partita tesa e vissuta sul filo dell’equilibrio quella vissuta dall’Under 18 Emilbanca Rugby Lyons a Bologna, da cui i bianconeri portano a casa un pareggio da due punti in classifica con qualche rimpianto. Non la prova migliore della stagione per Russo e compagni, che contro un avversario forte ma già battuto nella prima fase sono andati in difficoltà sul piano fisico, non riuscendo a esprimere al meglio il loro potenziale. La solita grande prova difensiva ha evitato la sconfitta, con i bianconeri che non hanno avuto il controllo del gioco per lunghe fasi, e in attacco i Lyons non sono riusciti a essere efficaci come in altre occasioni. Merito dei padroni di casa, avversario forte e che anche nella prima sfida stagionale aveva messo in difficoltà i bianconeri.


La partita si è mantenuta sul filo dell’equilibrio per tutta la sua durata, con il Bologna ad arrivare a marcare per primo al 14’. La risposta dei bianconeri si fa attendere solo 3 minuti, con Comizzoli a involarsi all’ala. I Leoni però non riescono ad imporsi, e concedono un nuovo vantaggio da un calcio piazzato, a cui risponde a fine frazione Russo per il 10-10 all’intervallo.


Nella ripresa i Leoni iniziano con più decisione, e si portano in vantaggio per la prima volta al 43’ con la meta di Beghi. I Lyons sembrano poter prendere in mano la partita, ma gli avversari non mollano e agguantano subito il pareggio. Nel finale le squadre si scambiano attacchi e contrattacchi, ma il risultato resta invariato sul 17-17.


Dopo la pausa natalizia, i bianconeri torneranno in campo il 14 gennaio per la sfida sul campo dei Lions Amaranto.


Under 16 – Campionato Interregionale – V Giornata

Lions Amaranto vs Emilbanca Rugby Lyons 17-42


Emilbanca Rugby Lyons: Del Fiol; Tosciri; Rossi; Anelli; Boselli; Petrusic; Beghi(Cap); Galuzzi; Monici; Salicelli; Tizzoni; Davoli; Fontanella; Dodici(v.Cap); Calabrese.
A disposizione: Bucellari; Sula; Guglieri; Mastrorocco; Turrisi; Vargas. All: Bedini, Rossi, Cemicetti


Marcature: 7’ mt tr Amaranto (7-0); 19’ mt Anelli tr Petrusic (7-7); 26’ mt Salicelli tr Petrusic (7-14); 30’ mt Galuzzi tr Petrusic(7-21). Secondo tempo: 7’ mt Del Fiol tr Petrusic (7-28); 17’ mt Petrusic tr Petrusic (7-35); 20’ mt Amaranto (12-35); 24’ mt Anelli tr Petrusic (12-42); 30’ mt Amaranto (17-42).


Cartellini: giallo Beghi, giallo Rossi.


Dopo essersi sbloccati, i giovani leoni dell’Under 16 infilano la seconda vittoria consecutiva, stavolta espugnando il campo dei Lions Amaranto livornesi per 17-42. Nonostante un inizio difficile, dovuto probabilmente alla sveglia mattutina e allla lunga trasferta, i ragazzi di Bedini, Rossi e Cemicetti hanno ribaltato lo svantaggio iniziale, segnando 6 mete tutte trasformate contro le 3 subite nell’arco dei 70 minuti.

Avvio di partita in salita, con meta dopo soli 7 minuti per un placcaggio sbagliato, ma la reazione arriva presto con tre mete segnate dai bianconeri nel primo tempo: la prima da Anelli che buca la linea difensiva e fa viaggiare le gambe marcando in mezzo ai pali, la seconda con vari pick and go finalizzati da Salicelli e la terza con Galuzzi di prepotenza. All’intervallo il punteggio recita 7-21.

Non cambia lo spartito nella ripresa, con Del Fiol a concludere una bellissima azione da parte dei tre quarti, portando a casa il punto di bonus per le 4 mete segnate dopo 7 minuti di secondo tempo. Negli ultimi 20 minuti i Leoni segnano altre 2 mete trasformate con Petrusic e Anelli, con anche i padroni di casa che trovano due marcature che fissano il punteggio sul 17-42 finale.

Ottima prova tecnica e di maturità per i bianconeri, bravi a piegare un avversario tosto e combattivo in una trasferta complicata. I giovani leoni chiudono il 2023 con un sorriso e si rilanciano in classifica, occupando ora il quarto posto nel proprio girone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Giovanile - Lyons: pari per l'Under 18 contro Bologna, bel successo dell'Under 16 a Livorno

SportPiacenza è in caricamento