Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby A - Lyons senza bonus, Piacenza ko a Reggio

Lyons che rimangono sempre al vertice della classifica di Serie A grazie alla vittoria sul Cus Genova (24-16) ma che si mangiano le mani per l'occasione che si sono lasciati sfuggire al Beltrametti. I piacentini vincono ma non si prendono il punto...

Rugby A - Lyons senza bonus, Piacenza ko a Reggio - 1
Lyons che rimangono sempre al vertice della classifica di Serie A grazie alla vittoria sul Cus Genova (24-16) ma che si mangiano le mani per l'occasione che si sono lasciati sfuggire al Beltrametti. I piacentini vincono ma non si prendono il punto di bonus che era alla loro portata. La partita sembra senza storia, dopo 13' Cammi marca la prima meta e Mortali fa il resto prima con la trasformazione e poi dalla piazzola: 10-0. In campo si respira un po' nervosismo a metà tempo e al 38' i liguri riaprono il match con la meta di Castle (10-7). Nel finale di tempo succede di tutto: il Genova pareggio con un piazzato di Cipriani (10-10), a +4' dalla fine del tempo i genovesi mettono la freccia ancora con Cipriani (10-13) e subito dopo i Lyons reagiscono con la meta di Michele Mortali che elude la difesa avversaria e riporta il risultato sul 15 a 13. La ripresa si apre con la sfida delle punizioni, Mortali fa 18-13, Cipriani riporta sotto il Cus (18-16). Al 77' ancora Mortali permette ai bianconeri di prendere il largo (21-16) e a tempo scaduto firma, sempre su punizione, il definitivo 24 a 16.

A Reggio Emilia invece viene confermato il pronostico, troppo più forti i padroni di casa rispetto al Piacenza Rugby di Sandro Pagani che, nonostante tutto, regge l'impatto con i locali per tutto il primo tempo. Alla fine però termina 25 a 14, con tre piazzati di Frangulea e una meta di Baccalini per il Piacenza

I risultati della quinta giornata: Lyons Piacenza-Genova 24-16, Reggio Emilia-Piacenza 25-14, Pro Recco-Torino 28-27
Classifica: Lyons Piacenza 19, Pro Recco 16, Rugby Reggio 13, Cus Torino 7, Piacenza Rugby 5, Cus Genova 4. Torino e Genova una partita in meno.

A.S.D. SITAV RUGBY LYONS PIACENZA- CUS GENOVA RUGBY 24-16
Sitav A.S.D. Rugby Lyons Piacenza: 15 Rossi Matteo (Cap), 14 Amadasi Nicholas, 13 Mortali Michele, 12 Gherardi Marcello (1° II° t. 22 Bassi), 11 Subacchi Leonardo, 10 Pasini Davide (1° II° t. 21 Montanari), 9 Cammi Gianluca (31° II° t. 20 Rivetti) , 8 Larsen Travis James, 7 Tarantini Francesco ( 30 II° t. 23 Prette) , 6 Benelli Mirko(V. Cap.), 5 Merli Andrea, 4 Soffientini Andrea(I° II° t. 19 Petrusic), 3 Paoletti Tino (15° II° t. 16 Staibano), 2 Ferri Mattia ( 18° II° t. 18 Singh), 1 Greco Daniele (1° II° t. 17 Silvestri). All.re  Rolleston Kelly Rewiti.

Cus Genova Rugby: 15 Sandri Gianluca, 14 Salerno Federico, 13 Castle Steven David, 12 Alberghini Giovanni, 11 Cadeddu Francesco ( 34° II° t. 22 Dapino), 10 Cipriani Giovanni, 9 Gregorio Pietro ( 25° II° t. 21 Garaventa), 8 Bertirotti Giacomo (V.Cap.), 7 Maccari Matteo, 6 Imperiale Francesco (14° II° t 20 Barry), 5 Fisiihai Joshua John, 4 Dell’Anno Filippo, 3 D’Amico Nicolò ( 21° II° t. 16 Cattaneo), 2 Pallaro Daniele (Cap.), 1 Avignone Francesco.  All.: Borzone Achille

Marcature:  Io  Tempo: Meta Lyons 9 Cammi tr 13 Mortali, 13° C.P. Lyons 13 Mortali, 38° meta Cus Genova 13 Castle tr 10 Cipriani, 40° C.P. Cus Genova 10 Cipriani, 44° C.P. Cus Genova 10 Cipriani, 46° Meta Lyons 10 Mortali. IIo Tempo: 10° C.P. Cus Genova 10 Cipriani, 36° C.P. Lyons 13 Mortali, 48° II° t. C.P. Lyons 13 Mortali.
Arbitro: Castignoli (Livorno)

Cartellini gialli: 24° I° t. Lyons n° 8 Larsen, 9° II° t. Lyons 2 Ferri, 28° II° t. Cus Genova 15 Sandri.
 
REGGIO RUGBY – PIACENZA RUGBY   10 -3   ( 25 - 14 )
Reggio Rugby: Daupi, Grassi, Mannato, Masini (39’ Carbone), Russotto; Bricoli, Cazenave; Bergonzini, Rimpelli (cap) , Vaki (75’ Caselli); Mandelli, Maccagnani (50’ Scalvi); Fiume  (58’ Rizzelli), Goti (50’ Gatti), Lanzano (50’ Tognolli). A disposizione: Gatti, Tognolli, Rizzelli, Scalvi, Poli, Fontanesi, Carbone, Caselli. Allenatore : Roberto Mandelli  

Piacenza Rugby: Antl, Frangulea, Della Ragione, Barani, Forte (67’ Sola); Franchi (67’ Lococo), Muzzin; Stead, Del Nevo, Rancati (72’ Casali); Bonatti, Battini (41’ Ilinca); Berzieri (72’ Baccalini), Forestelli (15’ Barzan), Quaranta (41’ Alberti). A disposizione: Barzan, Alberti, Baccalini, Casali, Ilinca, Trabacchi, Sola, Lococo. Allenatore: Sandro Pagani  
   
Arbitro: Armanini (Parma)
G.d.l: Salafia (Milano), Pretoriani (Milano)
Cartellini: 53’ giallo Barzan (Piacenza) , 79’ giallo Rimpelli (Reggio) 
Calciatori: Bricoli (Reggio) cp. 2 / 2 tr. 2 / 3 , Barani (Piacenza) cp. 0 / 1 , Frangulea cp. 3 / 4  tr. 0 / 1     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento