rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Rugby

Piacenza Rugby a valanga sul Savona. Quindici le mete segnate e primato consolidato

I biancorossi vincono 95 a 0 e mantengono due punti di vantaggio sul Lecco

Pioggia di mete al Beltrametti 2, dove il Piacenza Rugby annichilisce la pur generosa squadra del Savona che nulla può contro lo strapotere della squadra di coach Grangetto. Al termine della partita saranno quindici le pesanti marcature segnate sul taccuino del cronista al quale risulta difficile, se non impossibile, darne un resoconto puntuale; tutte comunque di ottima fattura, nate prevalentemente da azioni corali della squadra e, solo nelle battute finali, ispirate da spunti individuali che hanno messo in mostra le caratteristiche tecniche ed agonistiche dei singoli protagonisti. A ben vedere, il punteggio avrebbe potuto essere ancora più rotondo se solo si fossero completate alcune azioni di attacco senza errori nei passaggi e comunque con una migliore gestione del pallone.

La squadra di Savona si presenta a Piacenza con un ruolino di marcia che indica come solo tra le mura amiche riesca a fare risultato, mentre in trasferta colleziona solo sconfitte, tra cui risalta il pesante 80 a 0 rimediato un mese fa a Bergamo. L’inizio della squadra piacentina è folgorante con Botti autore di tre mete in diciotto minuti, intervallate da una di Crotti; marcature che consentono al Piacenza di raggiungere il punto di bonus offensivo nel primo quarto di gioco.

Nel secondo quarto ancora due mete; la prima messa a segno da Misseroni, la seconda da Ben Kahled. Sei mete in tutto nell’arco della prima frazione di gioco di cui “soltanto” due trasformate da Negrello, quest’oggi insolitamente poco preciso dalla piazzola. Nel secondo tempo assistiamo ad un ampio ricorso alla panchina da parte piacentina, ma il gioco non ne risente, anzi, decolla portando alla marcatura di altre nove mete: apre le segnature Misseroni, oggi autore di quattro mete ed alla fine del match premiato come miglior giocatore; poi è la volta di Bilal (sempre efficace il suo gioco sia in difesa che in attacco), seguito da Beghi, la cui robusta prestazione ha portato, inoltre, otto delle nove trasformazioni che gli sono state affidate e ispirando con il suo gioco alcune delle segnature realizzate dai compagni di squadra.

Le marcature sono proseguite con Cisint (2), Cornelli, Misseroni (2) e Bertelli, suscitando vivo entusiasmo tra i sostenitori accorsi a bordo campo per sostenere il Club biancorosso. Tra i tanti rimasti all’asciutto Lekic, autore comunque di una prova maiuscola distinguendosi sia in difesa, con placcaggi devastanti, che in attacco dove ha promosso numerose ed efficaci azioni nel cuore della difesa avversaria.

Tra i risultati delle altre squadre del girone si segnala il rinvio dell’incontro tra Cus Genova e Amatori Capoterra, e quello proveniente da Varese dove il Lecco fatica a passare sull’ultima in classifica, (6 a 15 il finale) senza raggiungere il punto di bonus offensivo. Quindi ora due sono i punti di vantaggio per il Piacenza.

Appuntamento a domenica prossima con i biancorossi in trasferta a Milano con avversario il CUS.

Piacenza Rugby Club ASD - Savona Rugby ASD 95-0

PIACENZA: Beghi, Botti (16’st Fusarpoli), Crotti (4’st Carfagnoli), Misseroni, Viani, Cisint, Negrello (1’st Bacciocchi), Cornelli, Lekic, Bilal (16’st Agio), Ben Khaled, Bonatti, Rapone (1’st Codazzi), Alberti M. (1’st Bertelli), Alberti A. (21’st Viganò) All: Grangetto

SAVONA: Baccino, Shehu, Maruca, Franchello, Fazio, Amato, Paoletti, Pivari, M. Bernat, Rossi, Serra, Correoso, Fanciulli, Vallarino, Franceri. All: Costantino
 
ARBITRO: Jamal Kamili di Genova

MARCATORI: 4’ e 5’ mt Botti (10-0); 13’ mt Crotti (15-0); 18’ mt Botti tr Negrello (22-0); 22’mt Misseroni tr Negrello (29-0); 30’ mt Ben Khaled (34-0); secondo tempo: 2’mt Misseroni tr Beghi (41-0); 4’ mt Bilal tr Beghi (48-0); 9’ mt tr Beghi (55-0); 14’ mt Cisint tr Beghi (62-0); 19’ mt Cornelli (67-0); 26’ mt Misseroni tr Beghi (74-0); 28’ mt Bertelli tr Beghi (81-0); 36’ mt Misseroni tr Beghi (88-0); 38’ mt Cisint tr Beghi (95-0)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza Rugby a valanga sul Savona. Quindici le mete segnate e primato consolidato

SportPiacenza è in caricamento