menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La gioia dei Cappuccini, al settimo successo consecutivo

La gioia dei Cappuccini, al settimo successo consecutivo

Il Carpaneto cede al tie break, il Team 03 continua a salire

Cappuccini e Pontenure rimangono solitari in testa alla classifica. Il San Nicolò torna alla vittoria e insieme alla Libertas Steriltom si piazza al terzo posto in graduatoria

SERIE D MASCHILE – girone A - 7a giornata – 25/11/17

PUNTO IMMAGINE - FINESTRA 2000 PSN 1-3

(22-25, 22-25, 25-20, 18-25)

Finestra 2000 PSN: Molinaroli 11, Carnevali 14, Bori 13, Fugazza 5, Scrivo 3, Rossi 6, Bozzoni 1, Perelli, Bastiani S. All.: F. Bastiani, 2° All.: M. Lamberti.

Importante vittoria per la Finestra 2000 San Nicolò a Rubiera sia perché ottenuta in trasferta contro una delle compagini che faceva parte del terzetto in testa alla classifica, sia perché era attesa una reazione dei piacentini dopo le ultime due prestazioni negative che avevano portato altrettante sconfitte. La nuova situazione, in un campionato sempre più avvincente, vede al comando il Circolo Inzani Parma a 18, seguito dall’Eureka VP a 17 (che sabato prossimo sarà ospite a San Nicolò in un altro scontro diretto) e addirittura da un quintetto a 15 (Finestra 2000 e Punto Immagine Rubiera appunto, oltre a Libertas Steriltom Piacenza, Baganzola e BFC San Martino).

A dire il vero, prime battute non buonissime per i ragazzi di Bastiani, che schiera inizialmente Scrivo in regia, Bori opposto, Molinaroli e Fugazza di mano, Carnevali e Rossi al centro, S. Bastiani libero: subito sotto fino al 2-6, i piacentini piano piano ritrovano il filo del gioco riuscendo prima a recuperare e poi a portarsi avanti nel punteggio, per chiudere vincendo la prima frazione 25-22. Gli ospiti proseguono bene anche nel secondo set rimanendo avanti fino al 19-16, quando un improvviso calo di concentrazione porta i padroni di casa a recuperare ed a condurre 21-20. Lo scambio successivo vede un attacco dei reggiani con l’arbitro che concede il punto agli ospiti non rilevando un tocco avversario, tra le veementi proteste del Punto Immagine che portano ad un cartellino rosso. Punteggio che quindi dal possibile 22-20 per i padroni di casa si trasforma in 22-21 per la Finestra 2000, che approfitta ed allunga decisa per il 25-22 finale, portandosi sul 2-0. Terza frazione che rimane in sostanziale equilibrio fino al 13-12 per San Nicolò, vantaggio vanificato da una lunga serie che porta i reggiani fino al 20-13 e al successivo 25-20. Quarto set tutto a favore dei piacentini, che si portano subito avanti chiudendo 25-18 per il 3-1 finale. Buona prestazione per la Finestra 2000, i cui migliori realizzatori sono stati Carnevali (14 punti, di cui ben 7 muri), Bori (13, di cui 4 ace) e Molinaroli 11.

LIBERTAS STERILTOM-VANETON INTERCLAYS RE 3-0

(25-21, 25-14, 25-17)

Libertas Steriltom: Rossi 2, Pontoglio 17, Capra 2, Filippi 6, Ricordi 6, Delorenzi, Giordano 13, Garilli 4, Sgro, Garlaschelli, Marchetti, Fidone (L) All.: Luca Feroldi

Netta affermazione interna contro il Vaneton Interclays per la Libertas Steriltom che sale a quota 15, al pari di San Martino, Rubiera, Baganzola e San Nicolò, nel gruppone del terzo posto, a due lunghezze dall'Eureka e tre dalla capolista Inzani Parma. Solo il primo set risulta equilibrato tra i ragazzi di coach Feroldi e i reggiani, poi nei successivi due i biancorossi fanno valere il proprio tasso tecnico e archiviano la pratica con facilità.

BUSSETO VOLLEY-IL CONTAINER PIACE VOLLEY 3-0

(25-22, 25-23, 25-20)

Il Container Piace Volley: Baggi, Bisi, Boiocchi, Fermi, Galibardi, Mann, Martinelli, Micheli, Mosconi, Perelli (L), Premoli. All.: Giovanni Gazzola

CLASSIFICA: Circolo Inzani Parma 18, Eureka Vp Volley 3.0 17, Bfc San Martino 15, Punto Immagine Rubiera 15, Libertas Steriltom 15, Baganzola 15, Finestra 2000 San Nicolò 15, Ravazzini Impianti Elettrici 10, Busseto Volley 9, Brv Zare Prototipi 9,  Il Container Piace Volley 4, Vaneton Interclays 3, Volleytricolore Reggio Emilia 2, Pieve Volley 0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento