menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I Cappuccini, ospiti della Grissin Bon

I Cappuccini, ospiti della Grissin Bon

Volley C e D - Per la Castellana una sfida ad alta quota

Tredici sfide e nessun derby per le formazioni piacentine impegnate nei campionati di Serie C e Serie D di volley giunti alla quinta giornata nelle categorie femminili e alla terza in quelle maschili. Venerdì sera movimentato per effetto di...

Tredici sfide e nessun derby per le formazioni piacentine impegnate nei campionati di Serie C e Serie D di volley giunti alla quinta giornata nelle categorie femminili e alla terza in quelle maschili.

Venerdì sera movimentato per effetto di quattro anticipi che iniziano, in ordine temporale, alle 21 da Parma con il big-match al vertice di serie D femminile tra la Coop Nordest e la Castellana, rispettivamente capolista a quota 12 e seconda, entrambe ancora imbattute e distanziate di una sola lunghezza. Alla stessa ora in città, alla palestra De Gasperi, la Bft Burzoni, rinfrancata dalla prima vittoria stagionale, riceve le toste reggiane dell’Everton, quinte ad 8 punti, mentre alle 21.30 a Taneto il Pontenure Lpr, ancora fermo a quota zero, farà visita al Jovi Volley, reduce da un ottimo periodo nel quale ha ottenuto tutti i suoi 7 punti. In contemporanea, in serie C, gara alla portata in casa delle modenesi del Castelvetro (4) per le ragazze della Libertas, con il morale ritrovato dopo il primo punto in campionato e la buona prova contro l’Arbor, terza in classifica.
Restando nella stessa categoria, il ricco programma del sabato viene aperto alle 17 dalla trasferta a Modena del Busa Trasporti, secondo a quota 11, che cercherà di fare bottino pieno contro le giovani promettenti della Liu-Jo Tironi (formazione satellite della Scuola Pallavolo Anderlini), a metà classifica ma che contro le grandi ha sempre perso. Allo stesso orario in Serie C maschile la Canottieri, capolista a 7 punti e reduce da due ottime prestazioni, vorrà proseguire il trend positivo contro il Matrix Campegine, a quota 3 dopo una sola partita giocata.

Proseguendo cronologicamente, in serie C femminile alle 17.30 a San Giorgio il Fun Food, quarto ad 8 punti e che vuole risalire la graduatoria, non dovrebbe avere grossi problemi contro il Magreta (4). Problemi che invece, scendendo in serie D, potrebbe incontrare alle 18 il discontinuo Carpaneto Volley, ottavo a quota 6, in casa della scatenata capolista Polisportiva Inzani, imbattuta a 12 punti.
Mezz'ora dopo rispetto al match di Parma, al PalaGambardella i ragazzi della Libertas (Serie C), inchiodati all’ultimo posto e senza alcun set vinto dopo tre partite, saranno chiamati ad invertire la tendenza negativa contro i modenesi del Corlo Sasco, a quota 4.

Alle 19 in serie D femminile sfida per le posizioni a ridosso del podio a Rivergaro tra il Fun Food e il Limpia, rispettivamente quarto ad 8 punti e sesto a 7, mentre in contemporanea trasferta difficile ma non impossibile per l’Ardavolley Cadeo, fanalino di coda, in casa della Reggiana, nona a quota 5 e reduce da due sonore sconfitte.

Chiudono in menù di giornata le due gare dei Cappuccini: alle 20 in Serie C le ragazze di mister Cremonesi, penultime ad una lunghezza, vanno a domicilio della Grissin Bon, che ha ottenuto i suoi 6 punti contro formazioni di bassa classifica, mentre alle 21 in Serie D i ragazzi, secondi a quota 6, cercheranno in casa il terzo successo stagionale contro i modenesi del Torrazzo, fermi ad un punto ma con una partita in più.
Simone Carpanini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento