menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Conad Alsenese, chiamata al big match di giornata

La Conad Alsenese, chiamata al big match di giornata

Volley C e D - Conad, big match con la Gennarini

Dopo la sosta pasquale, nel weekend tornano i campionati di Serie c e D di volley che entrano nell’ultimo mese di regular season: tante delle dodici formazioni piacentine saranno protagoniste dei rispettivi tornei. Si parte venerdì 10 aprile alle...

Dopo la sosta pasquale, nel weekend tornano i campionati di Serie c e D di volley che entrano nell’ultimo mese di regular season: tante delle dodici formazioni piacentine saranno protagoniste dei rispettivi tornei.
Si parte venerdì 10 aprile alle 21 con la diciottesima giornata (settima di ritorno) di Serie D maschile in cui la Castellana Volley, quinta a 28 punti e che occupa l’ultimo posto disponibile per i play-off (con quattro lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici), avrà la possibilità di allungare in classifica cercando tre punti in casa del fanalino del Reggiocase.it, formazione che ha fatto i suoi 3 punti nell’unica vittoria datata lo scorso 19 dicembre.
Gare con vista play off anche per le formazioni di Serie C maschile impegnate sabato nel diciottesimo turno ed entrambe in trasferta. Il Canottieri, terzo a 34 punti, va a San Polo di Torrile (ore 18.30) in casa del Baretz (settimo a 26) per restare in scia dell’Alga, seconda in classifica, mentre la Libertas Steriltom, quinta a quota 33, va a Rubiera (ore 18) sperando di fare bottino pieno contro l’Arestintoriuno, penultimo a 15, per avvicinare l’ultimo posto disponibile per la post-season.

Sabato in Serie C femminile giornata numero 22 (nona di ritorno) con il super match di Alseno (ore 18.30) tra la Conad, capolista a 54 punti, e la Gennarini Montecchio, seconda a tre lunghezze di distanza e che viene da nove 3-0 consecutivi, sotto lo sguardo interessato della Texcart Carpi, a pari punti delle reggiane, impegnta in casa contro il non irresistibile Pe.go. Volley, ottavo a 35 punti e che non deve più chiedere nulla al proprio campionato. Derby interessante a Rivergaro (ore 19) tra Nordmeccanica (quarta a 47) e Fun Food San Giorgio (quinta a 40), che varrà più per l’onore che per la classifica visto che le padrone di casa sono quasi matematicamente sicure di accedere ai play off proprio a danno delle ospiti.

Stesso turno anche in Serie D femminile nel quale spicca il derby cittadino (palestra Anna Frank ore 18.30) tra la Libertas San Paolo, ancora imbattuta e seconda a 59 punti, e la Bft Burzoni, ottava a 29; le ragazze di coach Matteo Capra cercheranno la vittoria da tre punti per restare agganciate all’Emmezeta, tornata solitaria in vetta a quota 60, impegnata in casa (palazzetto via Alberici, ore 18.30) contro la Polisportiva Inzani, sesta a 37 punti e a caccia di punti per gli ultimi posti play off. Chi potrebbe approfittare dell’eventuale sconfitta delle parmensi contro la capolista, è la Progetti Speciali, quinta a 38 punti, che ospita a Roveleto di Cadeo (ore 18.30) il Fidenza Volley, formazione quasi salva a quota 23. Sul fondo della graduatoria trasferte insidiose sia per i Cappuccini che per il Monticelli: i primi, undicesime a 18 punti e ad oggi virtualmente salvi, vanno a Parma (ore 17) in casa di un’Energy Volley, settima a 34, a caccia degli ultimi disperati punti per i play off, mentre le seconde, ultime a quota 12, hanno la possibilità di riaccendere le speranze di guadagnarsi la salvezza in casa della Zilli e Bellini (S.Ilario Enza, ore 18), terzultima a 17 e che non fa punti da sei partite.
Simone Carpanini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento