Questo sito contribuisce all'audience di

Dalla scivolata sotto le tribune alla barba verde di Cornalba: la festa promozione del Busa riassunta nei VIDEO

Dopo una cavalcata trionfale la formazione piacentina festeggia il salto di categoria

Promozione. Mancava soltanto la certezza matematica, arrivata dopo il venticinquesimo punto del secondo set. Bastava un punto per iniziare la festa con un altro trittico di incontri da disputare, ne sono arrivati tre come già successo altre quattordici volte nel corso della stagione. Il Giovolley prova a complicare la festa biancoverde ma Allegretti, professione centrale, si traveste da banda per una sera piazzando a terra un numero impressionante di palloni. Alla festa partecipa anche il secondo libero, Macedo, che firma un punto. Un punto come quello di Camillinha che decide il secondo parziale e certifica il salto di categoria. La terza frazione serve soltanto come conto alla rovescia per la festa: le padrone di casa onorano la sfida ma non basta a strozzare l’urlo di gioia di tutto il gruppo che scuote il palazzetto e vale l’ennesimo gradino di una scalata che a Gossolengo era iniziata in Prima Divisione. La serie B2 si tinge così anche di biancoverde. E può iniziare la festa, come testimoniano i video che pubblichiamo: dall'entusiasmo in campo, iniziato dopo l'ultimo punto e proseguito con l'ormai classica scivolata sotto le tribune, per proseguire negli spogliatoi, dove il tecnico Cornalba è stato costretto a tingersi la barba di "verde Busa".

GIOVOLLEY REGGIO EMILIA - BUSA TRASPORTI PIACENZA 0-3

(18-25; 16-25; 17-25)

BUSA TRASPORTI: Rocca 3, Scarabelli 10, Camillinha 8, Allegretti 16, Nedeljkovic 8, Wendy 3, Cappellini 4, Markovic, Macedo (L) 1. NE: Bulla, Cornelli, Maloberti, Cricchini (L2). All.: Cornalba-Chiodaroli

Nicolò Premoli

GUARDA I VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento